2019 Sabato 25 maggio “un giro al Qt8 volante”

Visite guidate gratuite per scoprire storia e tesori del quartiere

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Un sabato diverso al QT8 per scoprire e riscoprire i tesori architettonici del quartiere milanese in compagnia di storici, esperti d’arte e architettura, giornalisti, residenti del quartiere. Domani, sabato 25 maggio l'Osservatorio per il Paesaggio Montestella di Milano organizza due visite guidate aperte a tutti, la prima dalle 10 alle 12 e la seconda dalle 15 alle 18 con ritrovo e partenza dall’info point davanti alla Chiesa di Santa Maria Nascente. L'iniziativa, patrocinata dal Touring Club Italiano, nasce dalla collaborazione con l’associazione Leoni Lodi e gli amici dell’Associazione QT8, il quartiere ideale presentato all'VIII Triennale di Milano, il sogno di Piero Bottoni diventato realtà negli Anni Cinquanta. I testimoni di quegli anni, i figli di alcuni protagonisti e le nuove generazioni di architetti accompagneranno i visitatori lungo un itinerario scandito in 8 tappe: verde, urbanistica, edilizia, tecnologia, arte (mosaici, sculture). Gli eredi di alcuni dei protagonisti della vita del QT8 saranno presenti ad accogliere visitatori: il figlio dell’architetto Piero Bottoni, Alessandro, Daniela e Serena le figlie dello scultore Leone Lodi di cui il quartiere conserva due opere. Coadiuvati da volontari del Touring Club Italiano, i visitatori potranno ricevere assistenza e informazioni per organizzare il giro secondo i propri interessi.

Torna su
MilanoToday è in caricamento