Nasce in Lombardia la prima Associazione degli Ingegneri Gestionali della sanità

Appuntamento mercoledì 22 maggio all’Università LIUC di Castellanza (Varese) con il convegno nazionale “L’Ingegnere Gestionale per una sanità più efficiente”

L'università (foto Luic.it)

E’ davvero pronta a partire la prima Associazione italiana degli Ingegneri Gestionali che operano nel settore sanitario: verrà presentata ufficialmente mercoledì 22 maggio all’auditorium dell’Università LIUC Carlo Cattaneo di Castellanza, Varese, in occasione del convegno nazionale “L’Ingegnere Gestionale per una sanità più efficiente”. L’Associazione degli Ingegneri Gestionali nasce dalle esigenze del nostro tempo: negli ultimi anni, infatti, il settore sanitario sia pubblico che privato è caratterizzato sempre più da una crescente complessità organizzativa.

Il motivo? L’aumento dei servizi da erogare, le crescenti aspettative dei cittadini in cerca di risposte il più vicino possibile alle proprie esigenze, un contesto economico che inevitabilmente richiede una razionalizzazione delle risorse. Circostanze che dunque spingono l’intero settore sanitario verso la ricerca di nuove professionalità, in grado di apportare le competenze tecnico-ingegneristiche utili a gestire tali livelli di complessità. Si parlerà anche di questo, ovviamente, mercoledì 22 maggio nell’ambito del convegno “L’Ingegnere Gestionale per una sanità più efficiente”, organizzato dall’Università LIUC che già dal 2015 ha attivato il percorso in Healtcare System Management all’interno della Laurea magistrale in Ingegneria gestionale, con l’obiettivo di formare ingegneri gestionali in grado di contribuire al miglioramento delle performance delle aziende del settore sanitario.

Il programma del convegno

Registrazione e welcome coffee dalle 9.30. A seguire i saluti istituzionali del Rettore Federico Visconti e del Prorettore alla ricerca Raffaella Manzini. In mattinata, dopo la presentazione della survey nazionale sulla figura dell’Ingegnere Gestionale in sanità, si confronteranno in una tavola rotonda gli ingegneri Jacopo Guercini (IRCCS AOU San Martino Genova), Luigi Messina (ASST Monza) e Giulia Salvadorini (Asl Toscana Nord Ovest), a seguire sono attesi interventi di rappresentanti di istituzioni sanitarie di Lombardia, Liguria e Toscana: alle 11.30 è in programma una tavola rotonda a cui parteciperanno, tra gli altri, anche Emanuele Monti (Commissione Sanità e Politiche sociali di Regione Lombardia) e Nicola Pinelli (Federazione italiana Aziende sanitarie e ospedaliere FIASO).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ultimo tavolo di confronto, invece, vedrà il coinvolgimento dei vertici di prestigiose strutture sanitarie (Silvia Briani-AOU Pisana, Giacomo Centini-A.O. Alessandria, Francesco Galli-Gruppo San Donato e Ida Ramponi, ASST Rhodense) che porteranno la loro esperienza di collaborazione con gli Ingegneri Gestionali. Alle 13.30 l’ingegnere Andrea Grioni dell’ASL 2 Savonese sarà chiamato a presentare la prima Associazione italiana degli Ingegneri Gestionali. “Il nostro intento – spiega Grioni, promotore dell’Associazione insieme a un gruppo di giovani Gestionali – è quello di costruire un solido network di professionisti. Questa Associazione dovrà diventare il principale punto di aggregazione dei Gestionali che lavorano in sanità, promuovendo iniziative formative con cui accrescere le nostre competenze scientifiche, tecniche e organizzative, in una logica di costante condivisione delle esperienze di valore”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento