Fondazione LHS al fianco di LILT nell’accompagnamento alle terapie dei malati oncologici

Consegnato mini van per il trasporto dei pazienti oncologici

Lilt

La Fondazione LHS, costituita da Saipem nel 2010 per attività in ambito salute e sicurezza, ha partecipato in qualità di main sponsor alla consegna di un mini van a LILT (Lega Italiana per la Lotta Contro i Tumori), destinato al servizio di accompagnamento alle terapie dei malati oncologici. LILT è Charity partner di Saipem e Fondazione LHS. L’acquisto del mezzo è stato reso possibile grazie a una raccolta fondi realizzata attraverso il Canale di Crowdfunding “Rete del Dono” a margine delle iniziative della Milano Marathon. La cerimonia di consegna del mezzo, che si è svolta presso gli spazi de La Cucina Italiana a piazza Cadorna, famosa scuola di cucina, ha previsto anche l’applicazione del logo di Fondazione LHS sul mini van.

Il servizio di trasporto dei pazienti oncologici è offerto da LILT grazie a una rete di più di 60 volontari che garantiscono un aiuto fondamentale. I trasporti effettuati nell’ambito di questo servizio ogni giorno nella città di Milano sono circa trenta, destinati soprattutto a persone che vivono sole o impossibilitate a spostarsi con facilità. Il servizio è rivolto anche a bambini e adolescenti residenti fuori provincia ma che alloggiano con i loro familiari a Milano.

A loro LILT offre anche la possibilità di soggiornare per il periodo delle cure nelle tre Case del Cuore disponibili in città, nei pressi degli ospedali. Saipem e Fondazione LHS nel 2018 hanno promosso per il 6° anno consecutivo la partecipazione alla Milano Relay Marathon e sostenuto il Charity Program, il programma di solidarietà creato e sostenuto da Milano Marathon che consente a tutti i runner di sostenere un’Organizzazione Non Profit, aiutandola a raccogliere donazioni.

La Fondazione LHS, la cui missione è contribuire alla crescita di una cultura della salute e della sicurezza sia all’interno di Saipem, che in altri contesti e più in generale nella comunità, l’anno scorso, attraverso i 185 runner Saipem ha raccolto oltre 14.000 euro. Campionessa di solidarietà per Saipem, Elisa Patania che ha corso individualmente l’intera maratona, raccogliendo più di 3.500 euro a favore di LILT. La partnership tra Fondazione LHS e LILT va oltre la Milano Marathon, e si estende ad altri progetti di sensibilizzazione in azienda e nelle scuole del territorio, sui temi della sana alimentazione, dello stile di vita attivo, della prevenzione e della diagnosi precoce.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il "sabato nero" di Milano: l'estrema destra in pellegrinaggio alla cripta di Benito Mussolini

  • Cronaca

    Il bosco sul fiume trasformato nel mini market dell'eroina: una dose a 5 euro in pausa pranzo

  • Cronaca

    Milano, miliardaria truffata durante la vendita di una mega villa: via il Rolex da 120mila euro

  • Cronaca

    Furto "a colpi" di Enjoy: 500 scagliata contro la vetrina del bar, poi il colpo e la fuga coi soldi

I più letti della settimana

  • Incendio bus sulla Paullese: autista dirotta e dà fuoco al mezzo: "Voglio vendicare i morti in mare"

  • Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: "Da qui non esce vivo nessuno"

  • Incidente a Buccinasco, auto pirata investe famiglia e fugge: 4 bimbi travolti, tre sono gravi

  • Meningite, morta Federica: ragazza di 24 anni

  • Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori, ma loro sono due ricercati: arrestati

  • "C'è una bomba vicino al Duomo": telefonata fa scattare l'allarme, denunciato mitomane

Torna su
MilanoToday è in caricamento