Vaccini, controlli a tappeto dei Nas nelle scuole lombarde: 2 famiglie denunciate

In totale, in Italia, i Nas dei carabinieri hanno denunciato 55 persone

Repertorio

Due famiglie lombarde sono state denunciate per falso ideologico: è il risultato del monitoraggio effettuato dai Nas dei carabinieri nelle scuole (d'infanzia ed elementari) di tutte le province della Regione per verificare la veridicità (e l'esistenza) delle autocertificazioni consegnate dai genitori all'iscrizione dei figli riguardo all'obbligo di vaccinazioni.

Le autocertificazioni (o certificazioni) controllate sono più di 3.500 in 91 scuole, una piccola parte dei 55.700 documenti simili depositati nelle scuole in tutta la Lombardia. I controlli sono stati effettuati incrociando i dati delle scuole con quelli delle Ats. Le due denunce riguardano famiglie che hanno falsamente attestato o dichiarato che i loro figli erano stati regolarmente vaccinati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In tutta Italia (i controlli sono nazionali), finora, 55 persone sono state denunciate per lo stesso reato. In "testa" la Campania con 15 indagati, poi la Basilicata con 12. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento