← Tutte le segnalazioni

Disservizi

"ATM: prima rinnovi, più paghi"

"Atm consente di rinnovare la tessera su cui caricare l’abbonamento con due mesi di anticipo; sembra comodo ma non tutti sanno che il rinnovo viene conseguentemente calcolato con due mesi di anticipo: una tessera che scade il 30 novembre 2017, se viene rinnovata il 30 settembre 2017 non scadrà dopo 4 anni (il 30 novembre 2021) ma dopo 3 anni e 10 mesi (il 30 settembre 2021). Non riesce a farla franca neppure chi, per mettersi al riparo da queste piccole astuzie, rinnova il giorno stesso della scadenza: la durata della tessera viene calcolato un giorno in meno, cioè la tessera con scadenza 30 novembre 2017 scadrà dopo quattro anni meno un giorno, il 29 (e non il 30) novembre 2021. E’ assurdo perché il giorno di scadenza viene pagato, dall’utente, due volte e prima l’utente rinnova la tessera, più l’utente paga doppio; però questo Atm non lo dice nei suoi spot, preferendo concentrarsi sulla comodità di poter rinnovare due mesi prima “per non trovare coda agli sportelli”. Un comportamento così da piccola bottega per un’azienda teoricamente prestigiosa come Atm mi lascia stupito".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
MilanoToday è in caricamento