← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Condominio intollerante verso studio medico pediatrico a Milano: "Vi spacchiamo la testa"

Via Sofonisba Anguissola, 50 · San Siro

Un intero condominio sta facendo guerra contro le mamme che portano i bambini allo studio medico pediatrico in via Anguissola 50/B a Milano.

Con aggressività, minacce verbali - "ti spacco la testa" - a chi entra coi passeggini. E adesso per evitare che i virus dei bambini entrino nell'ascensore hanno messo la chiave per bloccarlo.

E le mamme con le borse, bimbi neonati in braccio documenti ecc... rischiano di cadere e farsi male ma soprattutto di fare male ai bambini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (14)

  • Non dovrebbe essere permesso allo studio medico di stare li. Il resto è tutto una conseguenza.

  • Avatar anonimo di Federico C
    Federico C

    gli studi si fanno a piano terra non in mezzo agli appartamenti residenziali per creare disturbo. Condomini fate un assemblea e deliberate

  • Io stessa ho la pediatra con lo studio all'interno di un condominio. Parlando casualmente con alcuni di quei condomini, mi hanno fatto notare i tanti disagi a partire dalla nonnina che spesso attende che si liberi l'ascensore che è sempre costantemente occupato, tanto da aver cambiato fascia oraria per uscire. La manutenzione è aumentata e ricade sui condomini, la signora che abita al piano sopra lo studio, è furibonda perché sente bambini che piangono incessantemente e il via vai continuo, limita la loro sicurezza. Forse, ognuno ha la sua ragione e nessuno ha torto. I toni poi, si sa, degenerano..

    • Quello che io trovo intollerabile è assalire delle mamme che portano i bambini piccoli a visita! Spiace per la nonnina che ha cambiato fascia oraria per uscire, giusto per un po di attesa in ascensore?La signora che lamenta questi continui pianti di bambini, ma non ha figli? Forse non avere questa gioia nella vita la rende così irritabile...ma per piacere sono questi i disagi? Avessero qualche pusher marocchino o senegalese sotto casa, o qualche rapinatore albanese...nessuno fiatava, sono convinto!!!

      • Michael, io ho due figli...mi bastano e avanzano pure e di sentire anche le urla o i pianti, di tutti i bambini degli altri... non mi entusiasma per niente!! Felice che l'ambulatorio non sia a casa mia: non sceglierei mai di vivere con un asilo o ambulatorio pediatrico, sotto il mio appartamento. Tu, sì?

    • Avatar anonimo di Federico C
      Federico C

      Giusto Antonella, trovare un compromesso sarebbe la soluzione migliore

  • La stupidità non ha limiti e provo solo pena per questi trogloditi frustrati...Spero che ognuno di questi inutili esseri,venga colpito da ictus in modo tale da dover usare le scale,per poter scendere!!! Luridi idioti:i bambini non si toccano.VERGONATEVI

  • che coraggiosi prendersela con mamme e bambini!!!! vergogna

    • Avatar anonimo di Federico C
      Federico C

      La manutenzioni dell'ascensore la pagano tutti i condomini, un uso extracondominiale come uno studio medico o un ufficio influisce all'usura a discapito dei proprietari che pagheranno piu interventi di manutenzione e ripristino di danni volontari e non. Bisogna aggiornare i regolamenti di condominio e vietare la realizzazione di simili attività nel condominio residenziale. La maleducazione poi di certe persone che lascia i portoni aperti in casa d'altri, mette i passeggini su ingressi, pianerottoli o androni senza rispetto per chi ci vive fanno il resto!

      • Avatar anonimo di Federico C
        Federico C

        sapete quanti danni si creano al condominio tra via vai di persone, passeggini, bici dei fattorini ecc.ecc? Chi vive in condominio lo sa

        • Classica risposta di bigotta- cavernicola...Che tristezza la vostra vita.!!!!

          • Avatar anonimo di Federico C
            Federico C

            io vivo in condominio e pago danni che fanno altri quindi mi girano alquanto!

            • Viviamo tutti in condominio, Viviamo tutti in una città frenetica e poco civica...soffri questa condizione??In Valtellina penso starao divinamente

              • Avatar anonimo di Federico C
                Federico C

                michael tu hai bisogno di un eremo, senza specchi rischieresti di prendertela con te stesso

Segnalazioni popolari

  • Incidente a Melzo, due conducenti miracolati

  • Degrado urbano a Milano in Via Padova, 23: "Bici legate ed incatenate... Uno spettacolo che va avanti da settimane"

  • Don Luca lascia la chiesa di Paderno: i parrocchiani scrivono una poesia per lui

Torna su
MilanoToday è in caricamento