← Tutte le segnalazioni

Altro

Il codice della strada "fa il ponte"

Redazione

Mappa
Via Vipacco · Precotto

"Secondo il "gentile" corriere alla guida di questo furgone piazzato di traverso sul marciapiede, io, semplice pedone, dovevo proseguire il mio percorso (poco importa se carica di sacchetti della spesa) passando in mezzo alla strada. Quando gli ho fatto notare che quello era un marciapiede e non un parcheggio, con un approccio maleducato prima mi ha presa in giro chiedendomi se ce l'avrei fatta (a passare in mezzo alla strada) poi vista la mia reazione alterata, mi ha detto che io non avevo niente da fare perchè ero in ferie (chissà da cosa l'ha dedotto? Potrei fare i turni o fare un part time pomeridiano) mentre lui stava lavorando e gli stavo facendo perdere del tempo. Quindi è chiaro che sia il codice della strada, che la semplice buona educazione, nei giorni di festa (o ponte) purtroppo non hanno nessun valore soprattutto per le persone rancorose".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Certo che anche lei signora...di spazio mi pare ce ne fosse...doveva proprio rompere e poi fare anche l'articolo ??? Ce ne sono di molto peggio in giro...

  • Sinceramente capita anche a me di parcheggiare sui passi carrai talvolta, semplicemente perché mi fermo per 2 minuti ed è impossibile trovare un parcheggio nel giro di pochi metri. Non sono un trasportatore, un semplice cittadino con lavoro da impiegato...

Segnalazioni popolari

Torna su
MilanoToday è in caricamento