← Tutte le segnalazioni

Disservizi

"La verità... Un'utopia per Eni"

"Ad aprile gli impianti di San Giuliano est e ovest verrano riaperti sulla tangenziale ovest di Milano", così recitava il cartello autostradale all'entrata della ovest . E invece come sempre in Italia le menzogne si sprecano. Provate a passare da quelle parti e vedrete una situazione ferma alla sola demolizione con lavori praticante fermi. Ecco come sempre nessuno fa sapere nulla forse per vergogna o per incompetenza nel portare a termine lavori nel tempo prestabilito anche se ormai la parola vergogna per certe persone è quasi un complimento del nuovo secolo! Ma non finisce qui, perché Serravalle tangenziali fa pagare alle compagnie petrolifere royalties (affitto che le compagnie pagano all'ente autostradale) altissime per gli impianti sul loro tratto autostradale e quindi gli automobilisti per risparmiare giustamente fanno la benzina nei distributori di paese con differenza di prezzo tra paese e autostrada veramente scorretti a livello di concorrenza e quindi i gestori dei distributori autostradali sono scusate il termine "con la merda fino al collo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
MilanoToday è in caricamento