← Tutte le segnalazioni

Altro

Musica diseducativa

Baggio · Milano

"Buongiorno, Sono una mamma di due bambini di 8 e 12 anni, viviamo a Baggio, quartiere periferico di Milano. Recentemente sono venuta a conoscenza di questo fantomatico “trapper” dopo una sua esibizione senza alcun permesso fuori dalla scuola media Iqbal Masih (frequentata dalla mia prima figlia), durante il quale si sono inoltre presentate le forze dell’ordine, dopo che i professori sono stati insultati da questo fantomatico trapper e dai ragazzini da lui incitati. Ma i fatti non si fermano qui. Tramite mia figlia è arrivata alle mie orecchie la canzone “Baggio”. Il quartiere nel quale vivo da più di vent’anni, dove ho cresciuto i miei figli, comprato casa lavorando onestamente viene descritto come un covo di spacciatori, delinquenti e tossici. Nel video si parla di droga, violenza e vengono elogiati i bulli di quartiere. Reputo un insulto a tutte le persone oneste di questo quartiere e diseducativo per tutti i ragazzini, che presi dalla moda del momento e dall’aspetto “trap” di questo Nuflex stanno rendendo virale questo fenomeno da baraccone. Siamo già venuti a conoscenza dopo il triste epilogo di Corinaldo, e la conseguente analisi delle canzoni di “Sfera Ebbasta” di quanto sia dannoso e diseducativo il messaggio fatto arrivare alle orecchie dei nostri figli. Spero che mi diate la possibilità di denunciare questo fatto pubblicamente! Siamo comunque riusciti tramite segnalazioni a bloccare il video su YouTube ai minorenni, ma é bene che tutti sappiano".

Cordiali saluti Lucia

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Uomo trovato morto nel parcheggio del centro commerciale

  • Incidente a Melzo, due conducenti miracolati

  • Don Luca lascia la chiesa di Paderno: i parrocchiani scrivono una poesia per lui

Torna su
MilanoToday è in caricamento