← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Nolo

Turro, Milano, MI, Italia · Milano

"Carissimi vi scrivo per capire se potete aiutarci. Vivo in via Valtorta Nel cuore della tanto decantata Nolo. Ho i miei bambini rispettivamente all’asilo in via Rovetta e alla scuola Trotter. Quindi giro ogni giorno a piedi per le nostre strade. La situazione igienica è allarmante: escrementi ovunque. E quando non piove da tempo la situazione è invivibile. Davanti alle case, davanti alle scuole! Peggio di altre zone di Milano. Certo è un problema radicata ignoranza, ma in questi casi funziona solo una cosa: controllo e multe salate. Basterebbe una ronda settimane alle 6 del mattino, con multe per iniziare a far desistere. Purtroppo non possiamo andare noi a beccarli per strada al mattino perchè non otterremmo nulla, ma sicuro i vigili multando darebbero una svolta. Il problema sono anche i cestini che l’Amsa toglie dicendo che sennó depositano ingombranti vicino. A me pare lo faccia per risparmiare sullo svuotamento: si trovano decine di sacchetti di cacche che mollano x strada per assenza cestini; io che fumo mi faccio i km con sigaretta in mano perchè non ci sono piu cestini. Quindi vanno rimessi o in alternativa altri piccoli. In un paese in cui solo multando le auto facciamo rispettare i limiti di velocità, credo che con le cacche non sia diverso. Finchè nom ci sarà maggior controllo questa zona resterà al degrado. Non bastano iniziative e palazzi nuovi per cambiare un quartiere: serve costante controllo. Io sono certa che sia possibile: vivevo in corso garibaldi all’università ed era anni fa uguale a qua, uno schifo. Ora è cambiata, ma se ci passi trovi vigili in bici, ronde in auto al sempione. Capisco che siano investimenti ma se non iniziamo a farci sentire, a sollevare i problemi nulla cambierà. Paghiamo tasse e asili a caro prezzo e poi viviamo in un bagno Pubblico. Spero che ci possiate aiutare a sollevare una voce ma anche che non sia una segnalazione isolata ma un inizio a seguire con costanza questi temi. A PROPOSITO VI INVIO LE FOTO DEI CARTELLI DI CUI È TAPPEZZATA LA ZONA. La gente non ce la fa più. I bambini hanno diritto a un quartiere civile... dovreste vedere cosa c’è davanti alle scuole".

Grazie mille Marta Minghi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
MilanoToday è in caricamento