← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Pagamento Tari 2017 : il comune complica le cose semplici

In generale, il modo più semplice per pagare è tramite il conto on line: con bonifico, Rav o Mav si possono saldare i propri pagamenti evitando di muovere fisicamente contanti, senza perdite di tempo agli sportelli e stando comodamente a casa. In linea teorica, chi ha interesse a riscuotere dei soldi dovrebbe quindi incentivare questa modalità di pagamento, che peraltro è prevista in forma gratuita per molti contratti di conti correnti; invece, da quest’anno il comune di Milano ha inspiegabilmente cancellato questa opzione per il pagamento della Tari, che sarà possibile saldare solo con pagamento nelle ricevitorie autorizzare, le quali comportano un aggravio di costi per l’utente, e con l’addebito automatico sul conto corrente, che è una procedura non semplice da interrompere quando si decide di farlo e complicata da gestire quando si contesta la bolletta. Pagare la Tari con due click sulla tastiera del pc era troppo semplice e, dove il problema non c’era, il comune si è impegnato a crearlo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Vergognose e intimidatorie dichiarazioni di Majorino contro la libertà di espressione

  • Incendio a Paderno Dugnano

  • Parco Lambro: la targa che non commemora

Torna su
MilanoToday è in caricamento