Condomini efficienti: risparmiamo energia, aiutiamo l’ambiente

Al via la campagna promossa da Legambiente e patrocinata dal Comune di Milano, che vuole promuovere la riqualificazione energetica degli edifici milanesi e diffondere buone pratiche per il risparmio energetico

Si chiama ‘Condomini Efficienti’ la campagna di promossa da Legambiente e patrocinata dal Comune di Milano, che vuole promuovere la riqualificazione energetica degli edifici milanesi e diffondere buone pratiche per il risparmio energetico. Nata in collaborazione con gli Sportelli Energia che il Comune di Milano ha aperto in tutte le zone di Milano, l’iniziativa muoverà i primi passi già durante la fiera “Fa’ la cosa giusta” in programma dal 28 al 30 marzo in Fiera Milano City, per poi attraversare concretamente tutti i quartieri di Milano, incontrando, condominio per condominio, tutte la famiglie interessate.
 

Una buona riqualificazione energetica, infatti, può realizzare risultati significativi di riduzione dei consumi energetici così da aiutare non solo i nostri portafogli ma soprattutto l’ambiente che ci circonda. Gli edifici, infatti, sono responsabili di una grossa fetta dei consumi energetici italiani e delle emissioni di gas serra. Con tutto ciò che ne comporta per l’ambiente. Milano, come tutta l’area padana, risente particolarmente del problema inquinamento, con tassi di pm10 che anche in questi giorni sono stati altissimi. Proprio per risolvere questo annoso problema, l’amministrazione municipale ha deciso di incentivare le buone pratiche tra i cittadini.
 

Una famiglia milanese, si legge in una nota del comune, spende mediamente 1.500 euro all’anno per riscaldare la propria abitazione: con interventi importanti sull’edificio e cambiando l’impianto di riscaldamento è possibile, in molti edifici, risparmiare dal 30 al 60% sulla bolletta energetica (fino a 500/1000 euro all’anno). È possibile inoltre, fino alla fine dell’anno, detrarre dalle tasse il 65% in 10 anni dell’investimento per rendere più efficiente la propria abitazione. Un bel risparmio per i nostri portafogli ma soprattutto un grande aiuto per l’ambiente.

“Con ‘Condomini Efficienti’ vogliamo offrire l’occasione a tutte le famiglie milanesi di risparmiare sui costi dell’abitare e ridurre inquinamento e consumi energetici”, ha dichiarato Barbara Meggetto, direttrice Legambiente Lombardia.
 

“L’investimento in risparmio di energia è tra i più promettenti e interessanti oggi in tutta Europa e la necessità di rendere più efficienti le abitazioni è ormai legge, in Europa come in Italia. Nell’arco dei prossimi trent’anni sarà obbligatorio metter mano a circa 40 mila condomini di Milano: quasi 1300 edifici all’anno. Si apriranno quindi cantieri da centinaia di migliaia di euro, dei veri e propri ‘cantieri verdi’ per risparmiare sull’energia, diminuire l’inquinamento e vivere meglio. Tutti cantieri in regola, con fattura detraibile: questa è vera green economy”.
 

“Quando abbiamo attivato a ottobre il protocollo Patti Chiari e avviato i nove Sportelli energia nei Consigli di Zona l’obiettivo era proprio quello di favorire un mercato dell’efficienza energetica trasparente e accessibile. Queste iniziative portano avanti, implementandola, questa volontà, perché danno ai cittadini sempre maggiori strumenti semplici per avere informazioni e consigli in materia e contribuire così anche come privati a migliorare davvero la qualità dell’aria della città”, gli ha fatto eco l’assessore all’Ambiente Pierfrancesco Maran.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
MilanoToday è in caricamento