Ambrosini: Zero titoli del Milan? Spero che Mourinho si possa pentire

Sulla rimonta nei confronti dell'Inter interviene Ambrosini che dice: "Mi piace pensare che Mourinho si possa pentire di aver parlato di zero titoli del Milan". Sul rinnovo del suo contratto con la società rossonera dice: "E' una prospettiva allettante"

"Mi piace pensare che, tra qualche settimana, Mourinho si possa pentire di aver parlato degli zero titoli del Milan, anche se a suo tempo era difficile che potessimo ambire allo scudetto", commenta così Massimo Ambrosini la rimonta del Milan e le dichiarazioni del tecnico interista.

E' però un auspicio cauto il suo: "Ora siamo la diretta inseguitrice ma, come Ancelotti, credo che la rimonta sia davvero difficile se non impossibile".

La consolazione è qualla di aver comunque risvegliato gli animi di un campionato che per molti era già chiuso: "L'Inter ha dominato talmente tanto che probabilmente non si vedeva l'ora di creare un'atmosfera di duello", dice.

Ambrosini parla infine della possibilità di un rinnovo contrattuale con la società rossonera: "E' una prospettiva allettante ma non dovete chiedere a me e credo che non ci saranno novità fino al termine della stagione".

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

Torna su
MilanoToday è in caricamento