Arbitro straniero: insulti razzisti agli spettatori, partita sospesa

Il fischietto ha insultato ("terroni di m...") alcuni spettatori che protestavano per una sua decisione arbitrale. Arrivano i carabinieri

Il campo della Serenissima al Villaggio Brollo

Ancora una volta, una partita di calcio dei campionati giovanili finisce in un putiferio, con polemiche annesse. Stavolta è successo in una frazione di Solaro, il Villaggio Brollo, dove mercoledì 15 marzo era in programma l'incontro Serenissima-Victor Rho per il campionato juniores provinciale. Incontro dominato dagli ospiti, che - in lizza per i playoff - hanno vinto 4 a 1.

Stavolta, però, non c'entrano i genitori, come spesso invece accade. Ma l'arbitro. Come riferisce IlSaronno.it, quotidiano online locale, il fischietto Azeddine Boutmadirt, sezione Aia di Saronno e origini marocchine, avrebbe insultato il pubblico, che protestava per un precedente episodio, con l'epiteto «terroni di merda», per poi procedere con l'espulsione di un giocatore che gli aveva fatto presente che, nel suo ruolo, non si può permettere certe frasi.

Il fatto ha scatenato la bagarre. La partita è stata sospesa per un quarto d'ora e alla ripresa, stando a quanto riferisce la società casalinga, un'altra espulsione «per nonnulla». A fine gara, poi, il fischietto si sarebbe rifiutato di restituire i documenti ai ragazzi in campo e avrebbe anche rotto la chiave del suo spogliatoio. 

Sul posto sono arrivati i carabinieri, che hanno ascoltato tutte le versioni. E la Serenissima ha annunciato che si riserva di citare l'arbitro in giudizio per gli insulti razzisti. La parola passa ora al giudice sportivo, che si pronuncerà mercoledì 22 marzo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • che storia.. un arbitro marocchino su tifosi meridionali...il bue che da del cornuto all asino!

  • Avatar anonimo di Antonio
    Antonio

    Schifoso di m... torna nel tuo paese. Lavati la bocca prima di insultare noi del Sud. Buonisti dove siete?

    • Avatar anonimo di Remo
      Remo

      Ma taci siete peggio di loro

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Altro incidente sul lavoro a Milano: operaio colpito alla testa da un tubo d'acciaio, ferito

  • Cronaca

    Va in giro per Milano armato di ascia e si "apposta" fuori da un bar: fermato dai ghisa

  • Incendi

    Incendio a Baranzate: esplosione, fiamme e fumo nell'azienda che tratta rifiuti speciali

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano dal 19 al 21 gennaio

I più letti della settimana

  • Ubriaco non dà la precedenza e travolge una famiglia: l'incidente fa due morti, arrestato

  • Grave incidente a Milano, schianto tra due auto in via Cosenz: due morti e quattro feriti

  • Milano, ecco il locale di Black Mirror: il ristorante del futuro dove si paga con i like

  • Parte un colpo di pistola "per sbaglio": una studentessa 21enne uccisa dal suo fidanzato

  • Incidente in un'azienda che lavora metalli, sei operai intossicati: tre morti, un altro è grave

  • Incidente in via Astesani, davanti la fermata di Affori FN: strada chiusa e traffico in tilt. Foto

Torna su
MilanoToday è in caricamento