Milan, futuro rossonero per Biglia: "Detto no al Boca. Lo vuole un top club in Francia, ma..."

Il procuratore del centrocampista argentino assicura: "Lucas vuole restare al Milan"

Solo il Milan nella testa. Lucas Biglia guarda al futuro e lo vede ancora a tinte rossonere, nonostante una stagione tra alti e bassi soprattutto per l'infortunio che lo ha tenuto a lungo fermo. 

A fare il punto su quel che sarà del 33enne argentino è il suo procuratore, Enzo Montepaone, a Sportnews.eu. “Lucas sta bene, è di buon umore e sta lavorando duramente per trovare il massimo della forma, ora conta solo dare il massimo per centrare l’obiettivo Champions“, le sue parole.

Capitolo futuro: “Lucas ha in testa solo il Milan e vuole finire la stagione al meglio con i rossoneri. La prossima settimana sarò in Italia per parlare con il club e vediamo. Ci confronteremo - ha spiegato Montepaone - e capiremo qualcosa di più tutti”.

Le proposte, però, non mancano. “Abbiamo ricevuto una offerta importante da un grande club francese, non posso dire chi, ma è un top club della Ligue 1. Poi ci sono altre richieste ma al momento la volontà di Lucas è solo quella di proseguire con il Milan. Finiamo la stagione e vediamo”. Ma un "no" è già stato detto: "Il Boca me lo ha chiesto, ma ho risposto che aspettiamo la fine del campionato e poi vediamo quello che è meglio. E la seconda volta in 5 anni che il Boca mi chiede Lucas. Al momento non credo che Biglia possa tornare a giocare in Argentina”.

Quindi, conclusione sulla lite con Kessie durante il derby poi perso. “Tutto chiarito - ha assicurato l'agente -. Intorno a questa storia si è fatta molta confusione, sono cose che possono accadere, niente di particolare. Sono situazioni di nervosismo generate in una partita così tesa. I ragazzi - ha concluso Montepaone - si sono chiariti e si va vanti”. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Milano, ragazzini disturbano clienti del locale: il titolare ne accoltella uno, 18enne gravissimo

  • Attualità

    Striscione degli ultras della Lazio in piazzale Loreto: "Onore a Benito Mussolini"

  • Attualità

    Corteo per la festa della Liberazione, chiusa la fermata della metro Duomo

  • Omicidi

    Lucia, uccisa e sgozzata in casa sua a Sesto: il figlio fermato dai carabinieri per omicidio

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Incidente sull'A7: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso, morto uomo

  • Infermiere del pronto soccorso muore a 44 anni e dona gli organi: "Ciao bomba, grazie"

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

  • Milano, il titolare di Muu Muuzarella: 'Potrei assumere subito 25 persone ma non le trovo'

Torna su
MilanoToday è in caricamento