Cagliari-Inter 2-2 | A Trieste piovono gol: emozioni e pareggio

Al 5' rossoblu avanti con Astori su angolo di Cossu. I nerazzurri pareggiano grazie a Milito. Per le altre emozioni bisogna aspettare la ripresa al 16' con Pinilla poi espulso e Cambiasso che firma subito il 2-2

Pareggio tutto sommato giusto al Nereo Rocco di Trieste per 2 a 2 tra Cagliari e Inter. La squadra di Stramaccioni non riesce a cogliere un'altra vittoria come contro il Genoa, ma dimostra quantomeno di aver trovato uno smalto offensivo migliore rispetto a quello degli ultimi due mesi. Bene Zarate, migliore dei suoi, da rivedere Ranocchia, Chivu e Guarin. Forlan ancora una volta poco incisivo. Al 5' rossoblu avanti con Astori su angolo di Cossu. I nerazzurri pareggiano grazie a Milito. Per le altre emozioni bisogna aspettare la ripresa al 16' con Pinilla poi espulso e Cambiasso che firma subito il 2-2.  Le due squadre torneranno in campo tra pochi giorni per il turno infrasettimanale: mercoledì l'Inter ospiterà il Siena a San Siro per cercare di mantenere vive le speranze di qualificazione europea, mentre il Cagliari andrà di scena a Bologna nel posticipo di giovedì sera.

IL MATCH - Primo tempo ad alti e bassi: avvio spettacolare con due reti nei primi sei minuti (Astori e Milito), poi una fase centrale di stanca prima di un nuovo aumento del ritmo negli ultimi dieci minuti. Ad ogni modo il pubblico di Trieste può essere contento di quanto visto in questi 45 minuti dopo 19 anni senza partite di Serie A nella città giuliana. Bene soprattutto Zarate nella squadra nerazzurra. Il Cagliari va in vantaggio al 5': cross di Cossu da calcio d'angolo e Astori anticipa in girata un colpevole Ranocchia, troppo statico nella marcatura sul difensore rossoblu. L'Inter agguanta subito dopo il pareggio grazie ad un bel filtrante di Zarate, che trova Milito da solo davanti ad Agazzi. L'ex Genoa e Saragozza deve solo angolare il destro ed infilare in rete da posizione regolare. Al 10' della ripresa perfetta azione manovrata in stile rugbistico dall'Inter, alla fine la sfera viene data all'indietro da Zarate per Stankovic ma il tiro del serbo è deviato in corner dal tocco di un difensore.

LE PAGELLE 

Passano 2 minuti e arriva la gran frustata da lontano di Pinilla, la botta è potente ma non precisissima e Castellazzi la osserva uscire. Al 16' cross perfetto di Conti, Pinilla parte sul filo del fuorigioco e da solo davanti a Castellazzi schiaccia la palla in rete di testa. Clamorosa ingenuità di Pinilla che per esultare si arrampica sulle recinzioni, si solleva la maglia e calcia il pallone in tribuna. Già ammonito in precedenza, l'arbitro non può esimersi dal tirare fuori il secondo giallo. Cagliari in dieci. Come nel primo tempo arriva prontamente il pareggio dell'Inter dopo pochi minuti il vantaggio sardo: cross dalla destra di Forlan, Canini buca l'intervento e la palla giunge a Cambiasso, che da bomber consumato protegge la sfera e batte Agazzi di sinistro. Nuova fiammata nella partita e ancora situazione di parità. Stramaccioni spinge in avanti i suoi, chiedendo il gol del vantaggio. Il clima al Nereo Rocco si è fatto improvvisamente più caldo. Spaventosa accelerazione Ibarbo che umilia Chivu e poi salta in progressione Samuel e Ranocchia, ma dove non riescono i difensori dell'Inter riesce la linea di fondo, che interrompe la sortita del giovane colombiano. Gran tiro a giro di Zarate dal limite dell'area, deve superarsi Agazzi per deviare in angolo. Bel momento della partita.

TABELLINO - Cagliari-Inter 2-2

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Astori, Canini, Agostini; Ekdal (38' st Perico), Conti, Nainggolan; Cossu (41' st Nenè); Thiago Ribeiro (26' st Ibarbo), Pinilla. A disposizione: Avramov, Ariaudo, Bovi, Larrivey. All.: Ficcadenti.
Inter (4-3-3): Castellazzi; Zanetti, Ranocchia, Samuel, Chivu; Guarin (11' st Poli), Stankovic (38' st Obi), Cambiasso; Zarate, Milito, Forlan (32' st Pazzini). A disposizione: Orlandoni, Cordoba, Nagatomo, Palombo. All.: Stramaccioni. 
Arbitro: Guida
Marcatori: 5' Astori (C), 6' Milito (I), 16' st Pinilla (C), 19' st Cambiasso (I)
Ammoniti: Conti, Cossu (C), Stankovic, Zarate, Forlan (I)
Espulsi: 17' st Pinilla (C) per doppia ammonizione

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente in Stazione Centrale a Milano, Frecciarossa urta il tronchino di sicurezza

  • Orrore a Milano, ragazzina di 17 anni stuprata davanti alla zia: arrestato un 29enne

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento