giovedì, 24 luglio 19℃

Calciomercato, Inter in pole per Giovinco e Silvestre

La società nerazzurra dopo aver perso Lavezzi e Isla, rispettivamente vicini a Paris Saint Germain e Juventus, sono vicini alla 'Formica Atomica' che sarebbe disposta a provare la grande sfida

Lorenzo Nicolini 7 giugno 2012

Dopo aver messo a segno il colpo Rodrigo Palacio, il mercato dell'Inter si è fermato. I nerazzurri, infatti, si sono visti sottrarre da sotto gli occhi sia Ezequiel Lavezzi che Mauricio Isla rispettivamente ad un passo da Paris Saint Germain e Juventus. Come se non bastasse la dirigenza bianconera si è messa di traverso impedendo il passaggio di Marco Verratti dal Pescara all'Inter. Uno smacco troppo grande per il presidente Massimo Moratti che, così, ha deciso di puntare su Sebastian Giovinco. La strategia dell'Inter è quella di prelevare, entro il 22 giugno la metà del cartellino del giocatore ora in possesso al Parma per poi sottrarlo alla Juventus alle buste.

Insomma un affare che si potrebbe fare e che, soprattutto, saprebbe di rivincita. Non solo giocatori di talento però, perché l'Inter cerca anche difensori per modellare il pacchetto arretrato. Il primo nome sulla lista è quello di Matias Silvestre che ha chiesto di andare via da Palermo. L'Inter ha fatto passi importanti verso il giocatore, mentre il Milan ha manifestato un semplice interesse. Sarà lui il nuovo gendarme della difesa nerazzurra.

Annuncio promozionale

Sebastian Giovinco
calciomercato
fc inter
fc internazionale

Commenti