Calciomercato Inter, idea Osvaldo. Piace anche Abel Hernandez

I nerazzurri tornano ad interessarsi all'attaccante italoargentino del Southampton che vuole restare in Italia ma che si vede sempre meno in bianconero

L'Inter torna a puntare su Pablo Daniel Osvaldo. L'italoargentino era già finito nel mirino l'anno scorso ma la Juve aveva preceduto tutti. I bianconeri, però, non riscatteranno l'attaccante che non vuole restare al Southampton. Il club di Erick Thohir ci pensa e fiuta l'affare. Intanto va avanti la trattativa per portare a casa almeno uno dei due Hernandez. 

Si lavora infatti per l'uruguaiano Abel del Palermo e per il Chicharito del Manchester United. Zamparini apre alla sua cessione "per 15 milioni di euro". La novità è che l'Inter potrebbe tentare di rateizzare l'affare: pagare subito 8 milioni e gli altri 7 al Penarol l'anno prossimo che ne detiene alcuni diritti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Milano, fiamme davanti al consolato tunisino: sono state causate da un ordigno incendiario

  • Cronaca

    Terrorizza e picchia i genitori perché non gli danno i soldi per la droga: arrestato un 40enne

  • Cronaca

    Ubriaco picchia e rapina una prostituta nella notte: 42enne arrestato dai carabinieri

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'autostrada A4, si schianta contro il guardrail: gravissimo un 42enne

I più letti della settimana

  • Incidente in tangenziale Ovest, camion perde il carico che cade sulle auto: 6 feriti, uno grave

  • Incidente a Truccazzano, si schianta in moto contro un'auto e vola in un fosso: uomo grave

  • Pregiudicati, spacciatori, buttafuori violenti e risse: il questore chiude dieci locali di Milano

  • Apre i battenti a Milano Mr. Nice, il negozio di J-Ax dove trovare la "marijuana legale"

  • Chiesta la libertà condizionale per Vallanzasca: dal carcere parere positivo

  • Lapo Elkann, incidente con la super Ferrari: sportello distrutto, danni per oltre 30mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento