Hines compra l'ex Ippodromo del Trotto: case e "cittadella dello sport"

Ci sarebbe già l'accordo tra Hines da una parte e Milan e Inter dall'altra. Sarebbe l'agognato "quarto anello" del Meazza

L'ex Trotto e il Meazza

Starebbe per passare di mano l'ex Ippodromo del Trotto a San Siro. Secondo Calcio&Finanza, il fondo Hines avrebbe trovato un accordo con Snaitech per rilevare i 145 mila metri quadrati adiacenti al Meazza, ormai non utilizzati da quando il trotto si è trasferito alla Maura, poco più a nord. 

L'area in questione è una delle possibilità per realizzare, da parte di Milan e Inter, quelle strutture commerciali che potrerebbero il Meazza a poter essere fruito e "vissuto" sette giorni su sette, aumentando i ricavi e avvicinandoli a quelli dei nuovi stadi europei. L'unica possibile soluzione per rinunciare a costruire uno stadio del tutto nuovo a Milano, che pure sembra essere nelle più recenti intenzioni dei due club, tanto che è entrata nel dibattito pubblico l'ipotesi di abbattere il Meazza.

I dirigenti delle due società, nei colloqui in Comune, hanno fatto esplicito riferimento ai casi simili dell'Amsterdam Arena e del Patriot Place, un centro commerciale costruito attorno al Gillette Stadium di Foxborough (Massachusetts). L'ex Trotto potrebbe ospitare anche il nuovo Museo del calcio dedicato alla storia di Milan e Inter. 

Il fondo Hines, secondo quanto riporta Calcio&Finanza, sarebbe interessato a uno sviluppo residenziale nell'ex Trotto ma avrebbe già un accordo per cedere ai due club circa 40 mila metri quadrati, cioè un terzo dell'area. Nascerebbe quindi una "cittadella dello sport". Non sarebbe un'idea nuova. Nel 2013 Milan e Inter volevano esattamente questo, ma allora non se ne fece niente.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Costruire un'area residenziale attorno allo stadio è come costruire la sede nazionale dei vegani attorno al mattatoio. Se accadesse, mi auguro almeno chei condomni non abbiano poi nulla da ridire su traffico, schiamazzi e i rumore derivante da partite e concerti vari

  • bene, cioè male, speravo ci facessero qualcosa di utile, non altra roba per il calcio....

  • E giu' cemento per la gioia del palazzinaro di turno."Prestigiose dimore a due passi dal Duomo immerse nel verde". In pratica i soliti quattro casermoni che costeranno una fortuna.

    • niente palazzi. ci faranno lo stadio

    • a due passi dal Duomo?!

  • sala sai a quanto la danno la barella in zona San Siro devo allargare il buisnes

  • Hines compra tutto, ristruttura, modernizza, sistema e poi regala a Salah

Notizie di oggi

  • Attualità

    San Siro: oscillazioni anomale (anche di 5 cm) al terzo anello dello stadio, scatta l'allarme

  • Attualità

    Milano, figlia apre l'uovo di Pasqua in anticipo, il papà le spacca il naso con un pugno in faccia

  • Cronaca

    Buccinasco, furibonda lite tra vicini per i cani: uomo getta dell'acido in faccia a una donna

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano per il ponte di Pasqua e Pasquetta 2019 a Milano: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Uomo si spara un colpo di pistola in auto: trovato agonizzante in un parcheggio a Milano

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento