Galliani: "Sì, il vero derby d’Italia è con la Juve. Ha ragione Lapo Elkann"

Galliani a tutto campo oggi sul suo Milan, dopo le dichiarazioni di Lapo Elkann. Nessun commento sul campionato, ma la certezza di non poter recuperare i punti sull'Inter. E poi ancora le ultime sul caso Ancelotti e le sorti di Nesta

A seguito delle dichiarazioni di Lapo Elkann, erede dell’Avvocato e tifoso juventino, che ha sentenziato che il vero derby italiano è quello tra Juve e Milano, arriva pronta la risposta di Galliani.

L’amministratore delegato del Milan concorda con il giovane Agnelli perché “la Vecchia Signora ha vinto di più in Italia e noi invece nel mondo”. Galliani ha proseguito dichiarando di non voler ancora parlare della stagione dei rossoneri, partita in sordina ma nettamente migliorata nelle ultime settimane, visto che alla fine del campionato mancano ancora quattro partite: di una cosa però Galliani è sicuro “a questo punto non si possono recuperare sette punti”.

Non poteva mancare poi un cenno alla questione Ancelotti. La dipartita o meno dell’allenatore è stato il leit motiv di questa stagione calcistica, specialmente nella prima parte di campionato in cui il Milan ha ottenuto risultati molto al di sotto delle aspettative. Galliani preferisce tacere perché lui parla “solo con Ancelotti. Anzi siamo andati a cena ieri sera e ci torniamo stasera". Prosegue sibillino il presidente: “Sappiamo noi perché andiamo a cena…”

Per quanto riguarda il caso Nesta, infortunato ormai da lungo tempo, Adriano Galliani ha dichiarato che il Milan è attendista e spera di riaverlo presto in squadra, anche perché “è stato un giocatore fondamentale per il Milan” in diverse occasioni dal 2003 in avanti.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Milano, niente più mascherina all'aperto se si rispetta la distanza di sicurezza

Torna su
MilanoToday è in caricamento