La mitica regata "Oxford-Cambridge" a Milano: le università si sfidano sul Naviglio

Sarà una sfida sprint su 222 metri e si sfideranno 120 atlete provenienti da tutto il mondo

La squadra di Cambridge durante una Boat Race (foto Boat Race/Fb)

Il Naviglio come il Tamigi per una regata all'ultimo colpo di remi, proprio come la "Boat race": la celebre gara di canottaggio che si svolge annualmente tra un equipaggio dell'Università di Oxford e uno dell'Università di Cambridge. È in programma sulle acque del Naviglio per sabato 14 settembre la prima "Women Rowing Cup", la regata di canottaggio tra 120 atlete delle più prestigiose università internazionali.

Le squadre che si sfideranno nel Naviglio

In acqua scenderanno gli equipaggi femminili di Oxford, Cambridge (Regno Unito), San Pietroburgo (Russia), Copenaghen (Danimarca), Università di Grenoble (Francia), Italia Old Stars ,Canottieri Olona, Università Veneziane Cus Venezia, Canottieri Monate, CUS Torino, LUISS Roma, F 205 Milano tutte della categoria 8+ con timoniere, la barca regina del canottaggio. La gara sarà uno sprint "one to one" e il campo di gara saranno i 222 metri di Naviglio a Nord della Darsena.

"Come amministrazione comunale – ha dichiarato Roberta Guaineri, assessore allo Sport del Comune di Milano – siamo molto orgogliosi di patrocinare questa manifestazione di respiro internazionale che per un intero fine settimana renderà la Darsena cornice di uno straordinario spettacolo sportivo: le giovani atlete che compongono i più blasonati equipaggi di canottaggio al mondo si sfideranno fino all’ultimo colpo di remo sulle acque del porto della nostra città, offrendo a cittadini e turisti un’esibizione unica e appassionante. Un appuntamento che oltre a veicolare i più alti valori dello sport è mirato anche a sensibilizzare il pubblico sull’importanza della prevenzione per la salvaguardia della salute". Già perché la manifestazione organizzata dalla Ssd Sportivamente vuole anche essere anche una vetrina per sostenere la sezione di Milano della Lilt per la prevenzione al tumore al seno. Per questo motivo tutte le atlete indosseranno il nastrino rosa come simbolo del loro sostegno e presso lo stand Lilt nella Darsena sarà presente un dermatologo per parlare di prevenzione e corretta esposizione ai raggi solari.

Il programma completo

- Venerdì 13 settembre: Allenamenti degli equipaggi femminili lungo il Naviglio Grande ed in Darsena.

- Sabato 14 settembre: apertura villaggio atlete ore dalle ore 10.00 alle 19.30.

- Regate sprint 222 metri “one to one” dalle ore 16.00 alle 19.30 ed a seguire finali e premiazioni.

- Domenica 15 settembre: ore 9.00 incontro Istituzionale tra i Municipi 1, 5, 6 e le atlete partecipanti alle regata internazionale con alzabandiera presso la sede Dei Marinai D’Italia Gruppo Milano ed inno Nazionale Italiano eseguito dalla Fanfara degli Alpini sezione di Milano, a cui seguirà l’inaugurazione della Festa dello Sport presso Piazza XXIV Maggio in collaborazione con il Municipio 5 ed il Coni Milano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Incidente sull'A4, camion ribaltato in mezzo alla carreggiata: sei chilometri di coda

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento