Milan, Gattuso va via. Galliani: "Mi manchi"

Il totem rossonero ha incontrato nella sede del Milan di Via Turati l'amministratore delegato Adriano Galliani. Nessun margine per arrivare a un rinnovo. "Voglio giocare ancora", ha detto Ringhio

Dopo Alessandro Nesta e Filippo Inzaghi anche Gennaro Gattuso lascia il Milan. 'Ringhio' non prolunga il suo contratto in scadenza a giugno con il Milan. "È arrivato il momento di farmi da parte e lasciare spazio ad altri - ha spiegato dopo oltre un'ora di incontro con l'ad Adriano Galliani - è solo un arrivederci, farò un anno fuori e poi vedremo. Voglio giocare ancora altrimenti avrei firmato per fare il dirigente. Galliani mi ha lasciato un cd di Fausto Leali con la canzone 'Mi manchi'. Non so ancora dove andrò a giocare, non ho nulla in questo momento, comunque parlerò domani in conferenza stampa. Il Milan ha fatto per me più di quello che abbia fatto io per la società".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incendi

    Incendio in via dei Fiordalisi: intrappolato nella casa in fiamme, morto carbonizzato

  • Video

    Milano, maxirissa in piazza Duca d'Aosta davanti alla Stazione Centrale: il video

  • Cronaca

    Fattorino resta incastrato sotto al tram e perde una gamba: scatta lo sciopero dei rider

  • Politica

    Più aree verdi, piazze e servizi: Milano sogna in grande e immagina a come sarà nel 2030

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo si schianta contro un muro: morta ragazza 22enne, feriti gli amici

  • Fattorino Just Eat si schianta contro tram durante un sorpasso: amputata parte di gamba

  • Prende in ostaggio una bimba e fa sette rapine in un quarto d'ora: poi si droga e si fa arrestare

  • Mille Miglia 2018, tappa a Milano: dove passano le auto e che percorso fanno

  • Milano, 15 venditori abusivi accerchiano e picchiano due "ghisa" in Piazza Duomo

  • Omicidio in via Meucci, ragazzo ucciso dall’amico dopo una serata tra alcol e droga

Torna su
MilanoToday è in caricamento