Milan, Gattuso va via. Galliani: "Mi manchi"

Il totem rossonero ha incontrato nella sede del Milan di Via Turati l'amministratore delegato Adriano Galliani. Nessun margine per arrivare a un rinnovo. "Voglio giocare ancora", ha detto Ringhio

Dopo Alessandro Nesta e Filippo Inzaghi anche Gennaro Gattuso lascia il Milan. 'Ringhio' non prolunga il suo contratto in scadenza a giugno con il Milan. "È arrivato il momento di farmi da parte e lasciare spazio ad altri - ha spiegato dopo oltre un'ora di incontro con l'ad Adriano Galliani - è solo un arrivederci, farò un anno fuori e poi vedremo. Voglio giocare ancora altrimenti avrei firmato per fare il dirigente. Galliani mi ha lasciato un cd di Fausto Leali con la canzone 'Mi manchi'. Non so ancora dove andrò a giocare, non ho nulla in questo momento, comunque parlerò domani in conferenza stampa. Il Milan ha fatto per me più di quello che abbia fatto io per la società".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Porta Ticinese

      Darsena: bimbo di 5 anni scivola in acqua, salvato da un poliziotto

    • Trasporto locale

      Tram e bus Atm: dal 27 aprile modifiche alle linee verso il centro

    • Cronaca

      Studente con febbre altissima: sospetto caso di meningite a Milano

    • Cronaca

      Coppia di mamme adotta legalmente le proprie figlie: primo caso in Italia

    I più letti della settimana

    • Milanisti aggrediti fuori da San Siro dopo il derby: tifoso dell’Inter arrestato dalla polizia

    • Centesimo Giro d'Italia: l'arrivo a Milano. Cronometro a squadre anche per gli "amatori"

    • Milan e Inter, che disastro: i rossoneri cadono in casa

      Torna su
      MilanoToday è in caricamento