sabato, 20 dicembre 3℃

Milan, Gattuso va via. Galliani: "Mi manchi"

Il totem rossonero ha incontrato nella sede del Milan di Via Turati l'amministratore delegato Adriano Galliani. Nessun margine per arrivare a un rinnovo. "Voglio giocare ancora", ha detto Ringhio

Lorenzo Nicolini 11 maggio 2012

Dopo Alessandro Nesta e Filippo Inzaghi anche Gennaro Gattuso lascia il Milan. 'Ringhio' non prolunga il suo contratto in scadenza a giugno con il Milan. "È arrivato il momento di farmi da parte e lasciare spazio ad altri - ha spiegato dopo oltre un'ora di incontro con l'ad Adriano Galliani - è solo un arrivederci, farò un anno fuori e poi vedremo. Voglio giocare ancora altrimenti avrei firmato per fare il dirigente. Galliani mi ha lasciato un cd di Fausto Leali con la canzone 'Mi manchi'. Non so ancora dove andrò a giocare, non ho nulla in questo momento, comunque parlerò domani in conferenza stampa. Il Milan ha fatto per me più di quello che abbia fatto io per la società".

Annuncio promozionale

Gennaro Gattuso
ac milan

Commenti