Inter, ufficiale Diego Godin in nerazzurro

Il difensore uruguaiano è ufficialmente un calciatore nerazzurro. Contratto fino al 2022

Diego Godin è un giocatore dell'Inter. L'ufficialità è arrivata lunedì mattina, quando il club nerazzurro ha annunciato l'arrivo dell'ex capitano dell'Atletico Madrid, preso proprio dagli spagnoli a parametro zero. 

L'uruguaiano - nato a Rosario nell'86 - si è legato alla Beneamata fino al 30 giugno 2022. 

Partito da Montevideo, è poi passato al Cerro e al Nacional, prima di spiccare il volo verso l'Europa. A Madrid Godin è diventato punto di riferimento assoluto, per la difesa dei Colchoneros e per tutti i tifosi. Leader, trascinatore ed esempio, ha vinto una a Liga nel 2013-2014 mettendo a segno il gol decisivo nell'ultima giornata a Barcellona. Nel suo palmares anche una Coppa del Re, una Supercoppa di Spagna, tre Supercoppe Europee e due Europa League.

Ottima anche la sua carriera con la "Celeste", fatta di 131 partite, otto gol e una Copa America nel 2011. 

"Diego Godin è per tutti il 'jefe de la defensa' - l'annuncio dell'Inter -. Ora porterà le sue doti, la sua esperienza, la sua 'garra' al sevizio della Milano nerazzurra. In bocca al lupo per la sua nuova avventura all'Inter, #WelcomeDiego!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento