homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Calciomercato Inter, clamoroso: c’è l’accordo con Lavezzi

I nerazzurri di Massimo Moratti dopo aver comprato dal Genoa Rodrigo Palacio sono pronti a sferrara un altro colpo argentino. Il pre accordo con 'El Pocho' è stato raggiunto

Lavezzi: certo l'addio al Napoli?

L’Inter è ad un passo da Ezequiel Lavezzi. Dopo Rodrigo Palacio, acquisto per 11 milioni del Genoa, la squadra di Massimo Moratti potrebbe mettere a segno un altro colpo in attacco dando vita così a un’armata da gol tutta argentina con Palacio, Milito e Lavezzi. Già perché, come vi avevamo già scritto giorni fa, l’intenzione dell’Inter è quella che rivoluzionare l’attacco cedendo oltre a Diego Forlan e Mauro Zarate anche Giampaolo Pazzini.

Marco Branca ha già parlato, e tanto , con Alejandro Mazzoni manager de ‘El Pocho’ trovando di fatto un accordo verbale sulla base di un quadriennale a 3,5 milioni di euro più bonus. Lavezzi verrebbe a Milano di corsa anche perché l’argentino non vede di buon occhio le ipotesi Psg o Anzhi. Il nodo sta nel convincere il Napoli. I buoni rapporti tra Aurelio De Laurentiis e Massimo Moratti aiuteranno l’operazione è vero ma di fatto l’Inter deve fare qualcosa in più perché 12 milioni più l’intero cartellino di Goran Pandev non soddisfano il Napoli che, nella trattativa, non vuole inserire anche Pazzini ma ha richiesto all’Inter Joel Obi che però non lascerà Milano. Stesso discorso per Andrea Ranocchi che, dopo la cessione di Lucio, rimarrà da Stramaccioni. Insomma l’affare non è semplice ma la volontà del giocatore potrà essere determinante. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar di Mou
    Mou

    Mi sa che se Lavezi ragiona due minuti,si renderà benissimo conto che dove sta adesso,è quella la squadra forte

Notizie di oggi

  • Expo 2015

    Expo, si è riacceso l'Albero della Vita: il programma degli spettacoli

  • Cronaca

    Allerta terrorismo, nel mirino i maxischermi per le partite dell’Italia: aumentano i controlli

  • Cronaca

    Spaccano il finestrino dell'auto al semaforo, rubano una borsa e fuggono in scooter

  • Incidenti stradali

    Viale Corsica: travolto da un'auto, uomo riporta un grave trauma cranico. L'incidente

I più letti della settimana

  • Milan, ecco Montella: è il nuovo allenatore

  • Pavia Calcio, i cinesi se ne vanno? Iscrizione in Lega Pro a rischio

  • Collaudo del Vigorelli: Moser in pista con la bici del record

  • L'Inter parla cinese: l'assemblea dei soci ratifica il passaggio al Suning Group

Torna su
MilanoToday è in caricamento