Inter-Milan 4-2, video gol e sintesi partita: Brozovic, Vecino, De Vrij e Lukaku ribaltano il derby

Inter-Milan finisce 4-2. Rimonta super dei nerazzurri

 

Milano è nerazzurra. L'Inter porta a casa un derby al cardiopalma rimontando il 2-0 rossonero del primo tempo. 

Al 40', dopo un primo tempo praticamente dominato con tanto di palo di Chalanoglu al 9', il Milan va in gol: grande sponda di Ibra - che arriva oltre i due metri e mezzo d'altezza -, uscita a vuoto di Padelli e Rebic appoggia nella porta sguardinita. Sei minuti dopo, al primo di recupero, lo svedese si mette in proprio: raccoglie una sponda di Kessie su angolo e di testa fa 2-0, ancora con la complicità del numero 1 nerazzurro, ed esulta col suo solito gesto sotto la curva Nord dei suoi ex tifosi.

In sei minuti fa due gol il Milan, in due ne fa due l'Inter. Il primo arriva al 50': tiro di Candreva respinto, la palla si impenna e Brozovic al volo di sinistro la mette nell'angolino. Al 52' il pari: grande filtrante di Godin per Sanchez, che taglia tutta l'area di rigore, si gira e appoggia per Vecino che trova il 2-2. 

Al 70' è ancora boato a tinte nerazzurre: Candreva da corner trova la testa di De Vrij che in torsione trova un grande gol e fulmina Donnarumma sul secondo palo. Resta anche il tempo, minuto 80', per Eriksen per centrare un incrocio dei pali clamoroso con una punizione calciata da oltre 30 metri. All'89 Ibra prende il palo ma quattro minuti dopo Lukaku non sbaglia e di testa timbra il 4-2 finale. L'Inter vince il quarto derby consecutivo ed è prima in classifica. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento