Inter: l’esordio di Eto’o, ma la partita è tutta di Milito

L’Inter vince il Trofeo Pirelli, battendo il Monaco. Esordio per Eto’o, anche se a risolvere la partita è il solito Milito: terzo gol consecutivo dopo la doppietta rifilata al Milan. Il camerunese alla stampa: “Sto entrando nel gruppo”

I tifosi nerazzurri avranno tempo per apprezzare le prodezze di Eto’o, ma nel frattempo si possono accontentare di Milito.

Contro il Monaco infatti, il giocatore argentino ha risolto ancora una volta la partita: terzo gol consecutivo dopo la doppietta rifilata ai cugini rossoneri. Il Trofeo Pirelli quindi se l’è aggiudicato la squadra di Mourinho.

La partita per i nerazzurri comincia con un 4-3-3 composto da riserve e giovanissimi. Nel secondo tempo invece, l’allenatore dell’Inter schiera una formazione molto simile a quella titolare con il neo acquisto Eto’o, che cerca subito la porta avversaria.

Etòo esce al 43 ma alla fine è comunque soddisfatto: "Sto entrando piano piano nel gruppo, ma sono molto contento, E' sempre facile giocare con giocatori forti come Milito, che ha fatto un bel gol".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

Torna su
MilanoToday è in caricamento