Stadio del Milan, il sindaco di Sesto ai proprietari cinesi: "Fatelo in area Falck"

La proposta del primo cittadino sestese. Sala: "Mi va bene tutto, basta che si decida"

La "Sud", la curva del Milan. Si torna a parlare di stadio

Il sindaco di Sesto San Giovanni, Roberto Di Stefano, si inserisce nella vicenda dello stadio e manda un invito al Milan, chiedendo esplicitamente alla nuova proprietà rossonera di pensare seriamente all'area Falck (a Sesto) come possibile localizzazione di un futuro nuovo impianto.

L'idea dell'area Falck era già stata accarezzata durante la gestione di Berlusconi: poi, come si sa, il Milan partecipò alla manifestazione d'interesse per il Portello (con tanto di progetto di massima) e la vinse, per poi ritirarsi per un mancato accordo con la proprietà dell'area (Fondazione Fiera) sui carotaggi preventivi da effettuare per conoscere la natura del terreno da bonificare.

Nel contempo, al Portello era sorto un foltissimo schieramento di contrari fra i residenti, preoccupati che aumentasse il traffico nel quartiere in occasione delle partite. Da allora sono cambiate molte cose: Milan e Inter sono ora in mani cinesi, a più riprese si è parlato sia di nuovo stadio per una delle due società sia di risistemare San Siro (per entrambe o per una di loro). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli anni passano, ed è proprio per questo che il sindaco di Milano Giuseppe Sala (il Meazza è di proprietà del Comune) ora vuole che si prenda una decisione. Pur preferendo in astratto che entrambe le squadre milanesi continuino ad "abitare" al Meazza, Sala ha detto di non avere nulla in contrario sul trasferimento altrove di una di loro: "Basta che però si decida qualcosa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

Torna su
MilanoToday è in caricamento