Inter, Miranda in ospedale durante la partita con la Spal: frattura al naso, sarà operato

Il difensore brasiliano "paga" il contatto con Petagna. Fuori anche Brozovic (e Nainggolan)

Joao Miranda

Naso rotto. Diagnosi impietosa per Joao Miranda, il difensore brasiliano dell'Inter che al 45' della gara contro la Spal - vinta 2-0 dai suoi - ha dovuto alzare bandiera bianca dopo un contatto durissimo con Petagna. All'intervallo, il calciatore nerazzurro è stato portato d'urgenza alla clinica Humanitas di Rozzano ed è stato sottoposto a tutti gli esami strumentali del caso. 

Duro il responso: frattura scomposta delle ossa nasali con sublussazione del setto. L'Inter ha informato che il centrale difensivo sarà operato entro due giorni. 

In casa Inter, quindi, piove sul bagnato. Perché oltre a Miranda - che si era aggiunto a Nainggolan, infortunato, e Icardi, fuori per le ormai note questioni fascia di capitano e contratto - in infermeria ci è finito anche Marcelo Brozovic. Il croato è uscito al 42' del primo tempo di Inter-Spal per un risentimento ai flessori della coscia destra, che - ha chiarito il club - "verrà monitorato nei prossimi giorni". 

Prossimi giorni che per l'Inter sono "da paura": giovedì c'è l'Eintracht Francoforte per il ritorno degli ottavi di Europa League e domenica c'è il derby, con un posto Champions in palio. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • È chi è la renna di babbo natale? Rudolph?

  • Adesso va bene ????

  • Il naso “rosso” di solito viene agli ubriaconi...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il "sabato nero" di Milano: l'estrema destra in pellegrinaggio alla cripta di Benito Mussolini

  • Cronaca

    Il bosco sul fiume trasformato nel mini market dell'eroina: una dose a 5 euro in pausa pranzo

  • Cronaca

    Milano, miliardaria truffata durante la vendita di una mega villa: via il Rolex da 120mila euro

  • Cronaca

    Furto "a colpi" di Enjoy: 500 scagliata contro la vetrina del bar, poi il colpo e la fuga coi soldi

I più letti della settimana

  • Incendio bus sulla Paullese: autista dirotta e dà fuoco al mezzo: "Voglio vendicare i morti in mare"

  • Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: "Da qui non esce vivo nessuno"

  • Incidente a Buccinasco, auto pirata investe famiglia e fugge: 4 bimbi travolti, tre sono gravi

  • Meningite, morta Federica: ragazza di 24 anni

  • Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori, ma loro sono due ricercati: arrestati

  • "C'è una bomba vicino al Duomo": telefonata fa scattare l'allarme, denunciato mitomane

Torna su
MilanoToday è in caricamento