Paris domina discesa libera di Bormio, Rossi: "Ottima prova in vista delle Olimpiadi"

Il 30enne vince per la quarta volta a Bormio. Rossi: "Pista che porta bene e che si conferma eccezionale per i colori azzurri"

Paris

"A questo punto, verrebbe da dire, soprannominiamola pista Stelvio 'Dominik'. Assistere in prima persona e partecipare alla premiazione di questo grande campione e' stato davvero emozionante".

Cosi' il sottosegretario ai Grandi eventi sportivi della Regione Lombardia, Antonio Rossi, ex campione di canoa, da Bormio commenta l'ennesimo successo, il quinto sulla pista Stelvio (4 in Discesa libera e 1 in Super G) di Dominik Paris nelle scorse ore.

Il sottosegretario Rossi, nel prendere parte alla premiazione della gara di Coppa del Mondo, ha sottolineato come "Bormio e la Valtellina stiano onorando al meglio la conquista delle Olimpiadi invernali 2026". "Possiamo davvero dire - ha aggiunto il pluricampione olimpico - che la prima prova e' stata superata a pieni voti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dominik Paris si conferma un campionissimo. A Bormio, nella prima delle due discese libere di Coppa del Mondo in programma in Valtellina nel week end, ancora una volta ha conquistato il gradino piu' alto del podio onorando nel migliore del modo la recente conquista delle Olimpiadi invernali 2026 che vedranno proprio Bormio assoluta protagonista. Grazie Dominik", cosi' Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, commenta la vittoria di Paris nella discesa libera di Coppa del Mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, morto barista milanese di 34 anni: lascia un bimbo di 1 anno

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • Violente risse nella notte: uomo trovato con avambraccio squarciato

Torna su
MilanoToday è in caricamento