Sala irritato con Milan e Inter: "Abbattimento annunciato mentre il Cio decideva su Olimpiadi"

Secondo il sindaco, i due club avrebbero potuto aspettare un momento meno delicato

L'hanno pensato un po' tutti, lunedì 24 maggio, mentre si attendeva l'esito della competizione tra Milano-Cortina e Stoccolma-Are sull'aggiudicazione dei giochi olimpici invernali del 2026. E quello che tutti hanno pensato, il sindaco Giuseppe Sala l'ha detto apertamente il giorno dopo, tra un festeggiamento e l'altro.

Di cosa parliamo? Dell'annuncio di Milan e Inter sullo stadio di San Siro, che i due club avrebbero ormai già deciso di sostituire con un nuovo stadio a fianco. Peccato che San Siro sia "destinato" (secondo il dossier di candidatura presentato al Comitato olimpico) a ospitare la cerimonia di apertura del 2026. Annunciarne l'abbattimento proprio il giorno in cui si stava decidendo a chi assegnare i giochi è parso inopportuno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Potevano anche aspettare un attimo», il commento del sindaco di Milano, che a mente fredda riferisce di averlo detto anche a Paolo Scaroni e Alessandro Antonello, amministratori delegati di Milan e Inter. Per poi aggiungere: «A questo punto, in ogni caso San Siro resta in piedi fino al 2026». La cerimonia di inaugurazine di Milano-Cortina, insomma, sarà al Meazza a prescindere da ogni altro ragionamento sullo stadio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento