Sintesi partita e highlights Inter-Roma 0-0: video

I nerazzurri, complice la sconfitta della Juve contro la Lazio, rimangono in testa alla classifica di serie A

 

Nulla di fatto. Inter e Roma hanno pareggiato 0-0 nell'anticipo della 15esima giornata del campionato di serie A, giocato al Meazza, venerdì 6 dicembre. Ma i nerazzurri, complice la sconfitta della Juve, rimangono in testa alla classifica.

L'assenza di Dzeko ha pesato sulla capacità offensiva, mentre dall'altra parte Mirante è stato pronto a rintuzzare le poche occasioni create dagli uomini di Conte. 

Il resoconto del match (Eugenio Russo per RomaToday)

La cronaca

Nel primo, a parte un salvataggio di Mirante, i due episodi principali sono stati due infortuni. Al 14' Santon accusa un problema muscolare che lo costringerà, due minuti dopo, ad uscire dal campo, in favore di Spinazzola. Sul finire del primo tempo, invece, è Candreva ad uscire, lasciando il posto a Lazaro. Nella ripresa il copione non cambia: la Roma imposta, l'Inter prova ad essere velenosa ed in un'occasione impegna Mirante che però si fa trovare ancora pronto. Al 61' viene ammonito Godin per un fallo su Zaniolo e un minuto dopo stessa sorte tocca a Lazaro per uno sgambetto a Kolarov. Al 68' scocca l'ora di Edin Dzeko, che prende il posto di Perotti. Al 77' "vince" un cartellino giallo anche Mancini e due minuti dopo Brozovic lo imita. Al minuto 88 D'Ambrosio prende il posto di Biraghi nell'Inter. Finirà così, 0-0.

Le pagelle della Roma

MIRANTE 6,5
SANTON 6 (FUORI AL 16')
MANCINI 6,5
SMALLING 6,5
KOLAROV 6
DIAWARA 6,5
VERETOUT 5,5
MKHITARYAN 5,5 (FUORI ALL'89')
PELLEGRINI 6
PEROTTI 5,5 (FUORI AL 68')
ZANIOLO 6
SPINAZZOLA (DENTRO AL 16') 6
DZEKO (DENTRO AL 68') 6
FLORENZI (DENTRO ALL'89') sv

Le pagelle dell'Inter

HANDANOVIC 6
GODIN 6,5
DE VRIJ 6,5
SKRINIAR 6
CANDREVA 5,5 (FUORI AL 45')
VECINO 6
BROZOVIC 5,5
BORJA VALERO 6 (FUORI AL 72')
BIRAGHI 6 (FUORI ALL'88')
LUKAKU 6
MARTINEZ 5,5
LAZARO (DENTRO AL 45') 6
ASAMOAH (DENTRO AL 72') 6
D'AMBROSIO (FUORI ALL'88') sv

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento