Parma-Milan 1-1 | El Shaarawy stavolta non basta: è pari

Dopo un primo tempo piuttosto noioso, nella ripresa l'italo-egiziano sblocca il match poi pareggiato da una punizione di Galloppa. Milan a 7 punti in classifica, a meno due dall'Inter

Nell'anticipo delle 18 del sabato il Milan pareggia 1 a 1 contro il Parma nella sesta giornata di Serie A. Allo stadio Ennio Tardini, dopo un primo tempo molto noioso, i rossoneri passano avanti con Stephan El Shaarawy che sigla la sua terza rete consecutiva. Poco dopo però pareggia Daniele Galloppa che, su punizione, batte Abbiati. Milan a quota 7 punti in classifica, il Parma va a 6. 

IL MATCH - Subito in avanti il Parma, ma la difesa rossonera controlla senza difficoltà. Al 2' prima conclusione della gara: diagonale Pabon, contrastato da Yepes, Abiati blocca. Ritmi non certo sostenuti in quet'avvio di partita. Continua la fase di studio tra le due formazioni. Al 14' ci prova il Milan: Boateng si destreggia al limite, leggermente defilato sulla sinsitra, e lascia partire una rasoiata che Mirante blocca. Al 16' grande occasione per il Milan: cross dalla destra di Abate, stacco aereo di Boateng che si eleva e schiaccia la sfera. Ottimo riflesso di Mirante, che smanaccia nonostante un fuorigioco, dubbio, di Nocerino. Al 21' Musacci calcia forte e ad effetto, la palla viene leggermente deviata dalla barriera e scheggia la parte alta del montante orizzontale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Al 27' bella elevazioni nel cuore dell'area di Amauri, ostacolato da Yepes, ma il brasiliano non riesce ad imprimere forza al pallone. Il Milan prova a costruire le azioni dalla difesa. Insidioso traversone dalla sinistra di Pabon che Abbiati allontana spizzicando appena di pugno. Brivido per i tifosi rosoneri. Al 36' affondo sulla sinsitra di Boateng, contrastato da un difensore di casa, palla all'indietro per Bojan che calcia rasoterra. Palla abondantemente a lato. Il Milan continua a premere trascinato da un positivo El Shaarawy. Dopo il 40' un paio di tiri, da fuori, di Bojan da una parte e di Ninis dall'altra: sfera sempre fuori di poco. 
 
 
Nella ripresa il Milan parte meglio e passa in vantaggio con il solito El Shaarawy: dalla destra Bojan pesca El Shaarawy al limite, il rossonero scatta palla al piede, entra in area e trafigge Mirante. Terzo gol in due partite per lui. Il Milan sfora il raddoppia con un'incornata di Boateng sottomisura che sibila vicinissima al palo. Ancora pericoloso il diavolo con una conclusione di Nocerino. Mirante si oppone. All'8' occasiojnissima per il Parma: insidioso cross dalla sinistra di Ninis, liscio collettivo della difesa ospite, arriva di gran carrira Gobbi dalla parte opposta, ma Nocerino chiude in extremis.
 

>>LE PAGELLE DEL MATCH<<

 
Secondo tempo molto più divertente. Il Milan sciupa la palla del raddoppio al 14': Bojan penetra in area, con la difesa di casa schierata, potrebbe appoggiare a un compagno, ma sbaglia il tocco. Al 20' pareggia però il Parma: punizione di Galloppa, la palla passa in mezzo la barriere e batte Abbiati. Parma-Milan 1 a 1. Pronta la risposta del Milan con un sassata da fuori di Bojan, dopo un bel dribling. Ma Mirante c'è. Allegri inserisce Robinho al posto di Boateng. I ducali hanno ritrovato il coraggio e cercano di alzare il baricentro. La squadra sono stanche e nel finale il gioco latita e la partita finisce così. 
 
TABELLINO: PARMA-MILAN 1-1 
Parma (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Rosi (18' st Biabany), Musacci (30' st Parolo), Ninis, Galloppa, Gobbi; Pabon (7' st Belfodil), Amauri A disp.: Pavarini, MacEachen, Fideleff, Benalouane, Acquah, Morrone, Arteaga, Marchionni, Sansone. All.: Donadoni 
Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Yepes, De Sciglio; De Jong, Ambrosini (19' st Montolivo), Nocerino; Boateng (25' st Robinho), El Shaarawy, Bojan (35' st Pazzini) A disp.: Amelia, Narduzzo, Antonini, Mexes, Bonera, Acerbi, Constant, Emanuelson, Niang. All.: Allegri 
Arbitro: Rocchi 
Marcatori: 5' st El Shaarawy (M), 21' st Galloppa (P)
Ammoniti: Rosi, Biabiany (P), Ambrosini (M) 
 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento