Parma-Milan, le pagelle: El Shaarwy top, Abate flop. Male Ambrosini

Dopo un primo tempo con pochissime emozioni la gara si è accesa nella ripresa. Al 50' El Shaarawy ha portato avanti la squadra di Allegri, poi Galloppa ha firmato il pari su punizione al 66'

 

Finisce 1 a 1 tra Parma e Milan allo stadio Tardini. Alla fine il Parma esorcizza il diavolo. Il Milan non riesce a espugnare il Tardini e continua in quest'avvio di stagione stentato. Un punto guadagnato per gli emiliani, che raddrizzano una gara che dopo lo svantaggio sembrava avviata a una disfatta interna. Dopo un primo tempo senza sussulti, la ripresa si apre con un diavolo che sembra tornato a incutere paura. Così si porta in vantaggio con una fiammata dell'indemoniato El Shaarawy e nell'arco di una manciata di minuti spreca almeno tre palle. Gol sabagliato gol subito, la legge non scritta del calcio è ferrea, così dopo un quarto d'ora viene punito su calcio da fermo.
 
I VOTI
Parma (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Rosi (18' st Biabany), Musacci (30' st Parolo), Ninis, Galloppa, Gobbi; Pabon (7' st Belfodil), Amauri A disp.: Pavarini, MacEachen, Fideleff, Benalouane, Acquah, Morrone, Arteaga, Marchionni, Sansone. All.: Donadoni
Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Yepes, De Sciglio; De Jong, Ambrosini (19' st Montolivo), Nocerino; Boateng (25' st Robinho), El Shaarawy, Bojan (35' st Pazzini) A disp.: Amelia, Narduzzo, Antonini, Mexes, Bonera, Acerbi, Constant, Emanuelson, Niang. All.: Allegri 
 
 
MIGLIORI TODAY
El Shaarawy 7 - Il piccolo faraone è uno dei pochi che nel primo tempo si muove con i tempi giusti. L'attaccante italo-egiziano si posiziona tra le linee, nella pochezza del gioco rossonero. Terzo gol consecutivo per lui. 
De Jong 6,5 - Sicuramente la migliore prestazione dell'olandese da quando è in Italia. Tiene da solo il filtro del centrocampo davanti a una difesa fin troppo ballerina, soprattutto sugli esterni. 
 
PEGGIORI TODAY
Abbiati 5,5 - Uscite incerte e qualche colpa nel gol di Galloppa. Il portiere dei rossoneri mette la maniere in modo discutibile e si fa beffare.
Abate 5,5 - Non gioca la sua miglior partita, anzi. Il terzino destro soffre più di tutti e il Parma attacca specialmente dalla sua parte. 
Ambrosini 5,5 - Il capitano ci mette il cuore ma spesso non basta. Il centrocampista di Pesaro, ammonito nei primi 45 minuti, rimane troppo bloccato e non accompagna mai la manovra. 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento