Tennis, Trtt slam: il master finale di Rozzano incorona i campioni 2016

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Da gennaio a dicembre, senza sosta, con tennis e divertimento a braccetto per un circuito che in sei anni ha coinvolto una valanga di giocatori amatoriali, esempio di progetto ben riuscito per permettere a tutti di "allenarsi all'emozione del torneo". Come a ogni finale di stagione, è tempo di tirare le somme per il Trtt Slam, tour di tornei di un giorno ideato e promosso dallo staff dall'Accademia Tennis Olistico, che col Master finale della scorsa domenica ha eletto i campioni della stagione 2016 delle sei categorie: mini tennis, midi tennis, under 14/16, over 16 maschile, femminile e doppio. Una processione di incontri da mattina a sera, con la formula dei tre tie-break su cinque e tanti sorrisi, alla base di una manifestazione sinonimo anche di aggregazione. Il grande protagonista della giornata è stato il dodicenne Jacopo Carbone, capace di conquistare due circuiti: l'under 12 maschile, nonostante la sconfitta nella finale del Master contro il sorprendente Salvatore De Castro, e l'under 14/16, nel quale invece è stato eletto anche Re del Master conclusivo. Curiosamente, al primo turno del torneo di chiusura ha battuto proprio De Castro, che l'aveva superato in precedenza, favorito dalle condizioni di gioco diverse, che prevedono palle tradizionali e campo di dimensioni standard, mentre per le due categorie inferiori seguono le direttive dell'International Tennis Federation, con campi ridotti e palle depressurizzate. Oltre che a Carbone nell'under 14/16, la doppietta 'Master più vittoria del circuito' è riuscita anche ad altri due giocatori: nell'over 16 maschile ce l'ha fatta il "bodyguard" Edoardo Cannistraro, over 40 così soprannominato per un fisico particolarmente muscoloso, che si riflette nel suo stile di gioco molto potente e sempre alla ricerca del colpo vincente. Cannistraro è riuscito a domare in finale Edwin Martella al quinto e decisivo tie-break. Nel doppio, invece, a prendersi Master e titolo stagionale è stato Paolo Bozzoli: ha conquistato il torneo in coppia con Sandro Carugo, e proprio grazie ai punti raccolti all'ultima occasione utile (doppi rispetto a tutte le altre tappe) ha fatto un balzo in avanti dalla quinta alla prima posizione, conquistando la classifica finale per soli 5 punti. Per Fiordiana Castelbarco, invece, la doppietta è sfumata per un solo punto. Ha conquistato il circuito femminile per la quarta volta, ma in una finale molto avvincente si è arresa al quinto tie-break ad Anna Lamarina, dopo aver recuperato uno svantaggio di 0-2 e mancato quattro match-point sul 6-2 del quinto. Discorso identico per l'under 10 Giulio Follo: ha vinto il circuito di minitennis conquistando tutte le tappe tranne una, ma nella finale del Master si è arreso a sorpresa a Rebecca Vendramini. Da segnalare il premio speciale "family" assegnato alla famiglia Carbone, la prima capace di conquistare il Master con tutti i suoi componenti: papà Giuseppe, mamma Loredana Lovisetto e i figli Jacopo e Nicolò. CIRCUITO TRTT SLAM 2016 - I RISULTATI FINALI CATEGORIA MINI-TENNIS (under 10) Campione Circuito: Giulio Follo Primo classificato Master: Rebecca Vendramini Secondo classificato Master: Giulio Follo Primo classificato Master tabellone intermedio: Marco Rizzi CATEGORIA MIDI-TENNIS (under 12) Campione Circuito: Jacopo Carbone Primo classificato Master: Salvatore De Castro Secondo classificato Master: Jacopo Carbone Primo classificato Master tabellone intermedio: Martina Sanpietro CATEGORIA UNDER 14/16 Campione Circuito: Jacopo Carbone Primo classificato Master: Jacopo Carbone Secondo classificato Master: Lisa Castagnino Primo classificato Master tabellone intermedio: Salvatore De Castro CATEGORIA OVER 16 FEMMINILE Campione Circuito: Fiordiana Castelbarco Primo classificato Master: Anna Lamarina Secondo classificato Master: Fiordiana Castelbarco Primo classificato Master tabellone intermedio: Loredana Lovisetto CATEGORIA OVER 16 MASCHILE Campione Circuito: Edoardo Cannistraro Primo classificato Master: Edoardo Cannistraro Secondo classificato Master: Edwin Martella Primo classificato Master tabellone intermedio: Maurizio Costanzo CATEGORIA OVER 16 DOPPIO Campione Circuito: Paolo Bozzoli Primi classificati Master: Paolo Bozzoli e Sandro Carugo Secondi classificati Master: Gianni Gezzi e Fabio Bulfone Primi classificati Master tabellone intermedio: Massimo Bertelli e Andrea Monzino

Torna su
MilanoToday è in caricamento