Il record di Berni terzo portiere dell'Inter, una vita in panchina e due esplusioni in stagione

Tommasso Berni è stato espulso durante Parma Inter, è la seconda volta in stagione

Tommaso Berni

Zero minuti giocati quest'anno in campionato e già due espulsioni al suo attivo. Tommaso Berni, il terzo portiere dell'Inter, ha raggiunto questo personalissimo record dopo il cartellino rosso rimediato durante Parma Inter. La partita finita con la vittoria nerazzurra per 2 a 1 (i gol: video).

Tommaso Berni, nato a Firenze il 6 marzo del 1983, è un calciatore che milita da anni tra le fila dell'Inter eppure, nonostante i 200mila euro di stipendio annui, non ha mai giocato un minuto in serie A con la maglia nerazzurra.

La prima espulsione era arrivata nel finale di Inter-Cagliari, quando al termine della gara con fare polemico era andato a dare la mano all'arbitro 'colpevole', secondo il nerazzurro, di aver mostrato il cartellino rosso a Lautaro Matinez. Contro il Parma, il rosso diretto se l'è beccato per le proteste continue contro l'arbitro. Proteste, chiaramente, tutte urlate dalla panchina. Per Berni ci saranno adesso due giornate di squalifica. E nel bene nel male, questa stagione, sarà già da ricordare per lui che è in scadenza di contratto.

Chi è Tommaso Berni

Cresce nei settori giovanili di Fiorentina e Inter ed è proprio con i nerazzurri che prende avvio la sua carriera da professionista. Nel 2001 si trasferisce per due anni in Inghilterra, al Wimbledon FC, senza però disputare partite ufficiali. In seguito all’esperienza britannica, fa ritorno in Italia con la maglia della Ternana, con cui colleziona 87 presenze tra Serie B e Coppa Italia riuscendo anche a parare 4 rigori.

La sua carriera prosegue alla Lazio: in maglia biancoceleste debutta in Serie A il 20 maggio 2007 nella sfida casalinga contro il Parma, terminata 0-0. Dopo un breve prestito alla Salernitana, Berni ritorna alla Lazio e nel 2009 conquista la Supercoppa Italiana, grazie al successo per 2 a 1 proprio contro l’Inter.

Il 29 giugno 2011 si trasferisce in Portogallo per giocare con lo Sporting Braga: esattamente due mesi più tardi disputa il primo match in Primeira Liga, vinto per 1 a 0 sul campo del Vitoria Setubal. Conclusa questa seconda esperienza all’estero, rientra in Italia per difendere i pali di Sampdoria e Torino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 2 luglio del 2014 è ufficiale il suo ritorno all’Inter, come terzo portiere alle spalle di Samir Handanovic e Juan Pablo Carrizo. Tommaso Berni annovera complessivamente 48 convocazioni e 27 presenze nelle Nazionali giovanili italiane: con l’Italia Under 21 ha esordito nell’amichevole contro i pari età della Germania disputata a Grosseto il 20 agosto 2002.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • H&M chiude a Milano, lavoratori trasferiti ad Ancona (e non solo): "Non ci fanno rientrare"

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

  • Bollettino contagi coronavirus: a Milano trovate sei persone positive, 16 nella città metropolitana

Torna su
MilanoToday è in caricamento