Video gol e sintesi Inter-Udinese 1-0: i Nerazzurri in vetta alla classifica

 

È in vetta alla classifica l'Inter dopo il match vinto contro l'Udinese a San Siro nella serata di sabato 14 settembre durante la terza giornata di Serie A.

La partita

In apertura palo di Politano, i nerazzurri passano in vantaggio al 44' grazie a un colpo di testa di Stefano Sensi. Dal 35' friulani in 10 per l'espulsione di De Paul a causa di una manata a Candreva. La squadra di Conte sale a 9 punti, fermi a 3 i bianconeri.

Nell'11 iniziale Conte in difesa recupera Godin e De Vrij con Barella e Sensi in mediana, davanti al fianco di Lukaku, Politano viene preferito a Sanchez e Lautaro. Al 4' progressione di Politano che da posizione centrale cerca la conclusione rasoterra, la palla si stampa sulla base del palo. Sull'altro fronte, sugli sviluppi di un angolo, Opoku di tacco impensierisce Handanovic. Al 15' grande conclusione al volo di Sensi che lascia partire dai 20 metri un missile destinato all'incrocio dei pali, Musso vola per deviare.

Al 24' su punizione, dopo una serie di rimpalli la sfera arriva sui piedi di Walace che da posizione invitante indirizza a rete ma Handanovic blocca senza grandi problemi. Al 34' svolta nella partita, dopo un battibecco con Candreva, De Paul commette una ingenuità rifilando una manata al giocatore nerazzurro che cade a terra, l'arbitro Mariani dopo aver consultato il Var estrae il cartellino rosso.

Aumenta la pressione dell'Inter spinta dai 60mila di San Siro. Al 38' punizione di Politano, la conclusione velenosa rasoterra viene deviata in angolo da Musso. Al 44' Inter in vantaggio, Godin pennella per Sensi che in tuffo infila Musso, seconda rete per lui in campionato dopo quella col Lecce. Nel recupero Brozovic per Politano, il portiere bianconero fa buona guardia.

A inizio ripresa sostituzione per Conte, entra Gagliardini al posto di Barella. Al 51' partenza sul filo del fuorigioco di Lasagna, l'attaccante si presenta davanti ad Handanovic che riesce con un grande intervento a deviare in angolo. Sull'altro fronte Politano impegna Musso con un sinistro a giro. Botta da fuori di Gagliardini, Musso di pugno alza sopra la traversa. Al 65' Lautaro per Lukaku. Al 70' conclusione di Gagliardini dal limite dell'area che termina a lato.

Al 75' vola Musso per deviare sopra la traversa una punizione di Sensi. Conte getta nella mischia anche Sanchez, out Politano. Doppio cambio per l'Udinese con Tudor che getta nella mischia forze fresche, Mandragora e Pussetto. Occasione per Alexis Sanchez che non riesce a chiudere la gara su invito di Candreva. Nel finale sinistro senza grandi pretese di Brozovic. Dopo 4 minuti di recupero l'arbitro fischia la fine della gara, l'Inter vola in testa alla classifica.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento