Video gol e sintesi partita, highlights Inter-Verona 2-1

In rete Vecino e Barella con un eurogol

 

L'Inter vince in rimonta contro il Verona nell'anticipo di sabato 9 novembre e torna in testa alla classifica, a 31 punti, in attesa della Juventus impegnata contro il Milan domenica sera. Dopo il gol di Verre su rigore nel primo tempo, il pareggio nel secondo di Vecino. La rimonta la completa Barella con un gol straordinario da fuori area. 

I veneti partono bene e, al 18', sono in vantaggio con un rigore provocato da Handanovic. I nerazzurri reagiscono, ma è un niente di fatto.

Il pareggio arriva al 65': Lazaro mette una palla in area, Vecino salta più in alto di tutti e realizza l'1-1. La vittoria arriva con un gol straordinario di Barella all'83': il centrocampista riceve palla al limite dell'area e lascia partire un destro a giro potete e preciso che si infila all'incrocio dei pali.

Per gli uomini di Conte, dopo le polemiche dovute alle dichiarazioni post Champions, un po' di serenità prima della sosta. 

Il Tabellino di Inter-Verona 2-1

19' rig Verre (V), 65' Vecino (I), 83' Barella (I)

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Lazaro (85' D'Ambrosio), Vecino, Brozovic, Barella, Biraghi (64' Candreva); Lukaku, Lautaro (81' Esposito). All. Conte

VERONA (3-4-2-1): Silvestri, Rrahmani, Empereur, Gunter; Faraoni, Amrabat, Pessina, Lazovic; Verre (64' Henderson), Zaccagni (50' Tutino); Salcedo (84' Stepinski). All. Juric

Ammoniti: Brozovic (I), Zaccagni (V), Lautaro Martinez (I), Barella (I)

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento