Vigorelli, lo "stop" dal ministero: il vincolo sulla pista storica

Tutto da rifare per Palazzo Marino: la pista non si tocca. Ma non si esclude il ricorso

Il nuovo Vigorelli nei progetti del comune

Il ministro dei beni culturali ha messo il vincolo storico sulla pista del Vigorelli, risalente al 1935. La decisione è arrivata su pressione delle associazioni che contestano il progetto del comune di smantellare la pista stessa per sostituirla con una mobile, in modo da trasformare il Vigorelli da velodromo a impianto multifunzionale.

Per il comune è lo scenario peggiore, perché ora è tutto da rifare. Il progetto (e i soldi da spendere, compresi i 18 milioni di oneri di urbanizzazione del quartiere CityLife) si basava infatti su una pista mobile nuova. Quella vecchia, peraltro, non è nemmeno più omologabile per le gare internazionali di ciclismo. 

Dal comune nessuna risposta immediata, anche perché Lucia De Cesaris (assessore all'urbanistica) e Chiara Bisconti (assessore allo sport) aspettano di ricevere il documento ufficiale dal consiglio superiore per i beni culturali, che per il momento l'ha notificato solo alla sovrintendenza di Milano. Ma non si esclude che Palazzo Marino farà ricorso.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

  • Lavoro, il Comune di Milano assume: aperte 350 posizioni, ecco dove inviare i curriculum

Torna su
MilanoToday è in caricamento