Inter, Steven Zhang è il nuovo presidente: ha 26 anni, è il più giovane di sempre. Video

L'annuncio della società con un video. Zhang succede a Erick Thohir. Ricavi in aumento

Zhang e Spalletti - Foto da Instagram

"Io sono pronto". È pronto davvero Steven Zhang, nominato venerdì il nuovo presidente dell'Inter. Il rampollo di casa Suning - soli 26 anni - prende così il posto di Erick Thohir diventando il numero uno del club nerazzurro, il più giovane della storia. 

L'annuncio ufficiale è arrivato con un video pubblicato sui canali social del club in cui si vede il giovane imprenditore cinese in giro per Milano. "Quando chiudo gli occhi vedo una città incredibilmente ricca di storia e molto ancora da scrivere. Persone con idee, con la voglia di migliorare quello che li circonda e loro stessi - dice Zhang -. Una squadra che gioca oltre il campo per conquistare il cuore di tutti. Ma quando apro gli occhi vedo che tutto questo è già qui. Io sono pronto e voi?”.

"Sono molto orgoglioso oggi di poter guidare questo club verso una nuova era - le parole del nuovo presidente subito dopo la nomina -. Sento la responsabilità di soddisfare la passione di milioni di tifosi sparsi in tutto il mondo e sono più che pronto ad accettare la sfida che la nomina a Presidente pone, nel 110º anno di vita di questo prestigioso club. Continueremo a concentrarci prima di tutto sulle prestazioni sportive, assicurandoci che la squadra abbia tutto il sostegno necessario per competere ed essere vincente ai massimi livelli, sul palcoscenico nazionale e internazionale".

"Fuori dal campo, renderemo l'Inter un'azienda altrettanto forte e competitiva. Dobbiamo creare forti competenze nell'area commerciale e nell'area marketing, rafforzando ulteriormente anche l'area dirigenziale. Nel frattempo - i propositi di Zhang -, continueremo ad ampliare il raggio d'azione dei nostri affari a livello mondiale e continueremo ad esplorare in profondità le possibilità forniteci dalla gestione digitale e dalle comunicazioni digitali, per fare dell'Inter un leader in campo tecnologico".

"Inoltre, dobbiamo ricordarci che l'Inter non è solamente una squadra di calcio e che la sua funzione non si limita al terreno di gioco. Continueremo a porre l'accento sui valori sportivi della competizione pulita, del fair play e della sportività. Assieme ai nostri stakeholder, diffonderemo energia positiva e messaggi rivolti non solo ai nostri tifosi ma alla società intera".

"Credo che con il vostro aiuto io sia ora in grado di affrontare le prossime tappe. Insieme - ha concluso il presidente - possiamo guidare questo club verso una nuova era di successi".

E il successo, almeno sul piano finanziario, sembra già essere arrivato. L'assemblea, infatti, venerdì ha anche approvato i risultati relativi all'anno finanziario 2018. I dati hanno confermato la tendenza al rialzo degli ultimi due anni sotto la guida della famiglia Zhang, con ricavi dichiarati consolidati pari a €347 milioni, un aumento del 9% rispetto al 2017 e del 45% rispetto al 2016. 

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Gobbi collusi con l’andrangheta! What else......

  • giovane evasore fiscale

  • ????????????ridicolo il gobbo

  • Valori come squadra pulita e fair play?? Squadra prescritta da Calciopoli e dirigenti condannati per passaporti falsi...Squadra che di italiano non ha più nulla,tra l'altro perdente e organizzata male! Dei 600 milioni di debito con le banche nessuno parla?? E poi 347 milioni di Euro di introiti per una società competitiva sono pochi!! Giovane Presidentino Chin-Chin-Chan...Che cos'è l'Indaa,la filiale dello Shangai?? Barcellona-Indaa 2-0 finiu a'Musica .

Notizie di oggi

  • Video

    Ritorna il Palalido in città con più di 5 mila posti: "Sarà la casa della pallavolo"

  • Attualità

    Da clandestino a scrittore milanese, la storia di Eltjon: "Salvini? Alcune sue idee mi piacciono"

  • Cronaca

    Notte di fuoco a Milano: ben 11 auto incendiate tra Settimo, Buccinasco e Abbiategrasso

  • Eventi

    Per ogni biglietto della mostra di Ingres a Palazzo Reale, 1 euro verrà devoluto a Notre Dame

I più letti della settimana

  • Agguato in via Cadore a Milano, gli si affiancano in motorino e gli sparano in faccia

  • Schianto tra auto e scooter in viale Umbria: morto uomo di 47 anni

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, svaligiati cinquanta box nello stesso condominio: via macchine, bici e motociclette

  • Incidente stradale in viale Fulvio Testi: travolta da furgoncino, morta anziana di 88 anni

  • Uomo si spara un colpo di pistola in auto: trovato agonizzante in un parcheggio a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento