Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, fiori ai partigiani dalla Brigata solidale: "L'abbiamo fatto rispettando il distanziamento sociale"

Il gruppo, che durante l'emergenza Covid sta aiutando le famiglie in difficoltà, ha deciso di omaggiare i caduti della Resistenza nonostante le restrizioni

 

Hanno portato fiori sulle lapidi dei caduti della Resistenza di Milano, muovendosi a gruppi di due per rispettare le norme sul distanziamento sociale imposte dall'emergenza Covid. Così i ragazzi della Brigata solidale Lena-Modotti hanno deciso di festeggiare il 25 Aprile, la giornalta della Liberazione dai nazi-fascisti.

"Era doveroso farlo anche nonostante il Covid - spiega Sergio Marchese, attivista della Brigata - Sappiamo che ci sono delle restrizioni e per questo abbiamo deciso di muoverci a gruppi di due persone per non infrangere l'ordinanza. Il 25 Aprile è un giorno importante, è il giorno in cui tutti gli italiani festeggiano la libertà dal nazi-fascismo e fare questo gesto significa anche ribadire che ci sono tantissimi giovani pronti a ricevere il testimone della lotta partigiana".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento