Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Nuovo centro di accoglienza per senzatetto in zona Bonola: 25 posti letto in vera "casa comune"

 

Venticinque posti letto, sette servizi igienici, quattro docce, una lavanderia, una cucina e anche una zona giorno per le attività. Una vera e propria "casa comune" per i senza dimora è stata inaugurata in via Giorgi 31, zona Bonola, a Milano. La struttura, la cui proprietà è di Palazzo Marino, verrà gestita da Fondazione Progetto Arca. 

"Apriamo questo nuovo centro il cui obiettivo è l'integrazione sociale e lavorativa delle persone", ha dichiarato il presidente di Fondazione Progetto Arca, Alberto Sinigallia, il quale ha spiegato che i 25 ospiti verranno selezionati dai servizi sociali del Comune, troveranno supporto psicologico all'interno del centro, verranno coinvolti in progetti di formazione e organizzazione degli spazi condivisi.

Presente all'inaugurazione del centro di accoglienza anche l’assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino: " Non c’è il semplice supporto offerto dal dormitorio di primo soccorso, ma il tentativo di creare una comunità dove costruire relazioni. Bisogna insistere con gli investimenti e con i progetti per chi è in difficoltà, ricordando come Milano, in questo campo, sia la città che spende di più in Italia”. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento