Agguato in via Cadore, il sindaco Sala: "Intensificare le pene legate alla droga"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

"E' opportuno intensificare le pene, perché i prezzi della droga scendono e chi spaccia va colpito ancora più duramente": così il sindaco Giuseppe Sala, a margine dell'appuntamento 'Colazione con il sindaco' in zona Crescenzago, in merito alla sparatoria di venerdì 12 aprile in via Cadore, legata probabilmente al mondo dello spaccio.

Secondo Sala " lo spaccio e la tossicodipendenza sono battaglie destinate a durare, per cui il primo punto deve essere cercare di contrastarle attraverso pene più severe". Eppure, nonostante nelle città sia opportuno tenere un controllo più alto - ha poi proseguito il primo cittadino - quanto successo venerdì, l'agguato in pieno centro, è qualcosa su cui "il controllo serve fino a un certo punto."

Potrebbe Interessarti

  • Passeggero non vuole il biglietto ma la multa: così la capotreno lo convince a pagare. Video

  • Maxi rissa tra stranieri alla Stazione Centrale: in 20 pestano un ragazzo con pugni e calci

  • Nubifragio nel Milanese: diluvia nel centro commerciale, cascata d'acqua. Video

  • Nubifragio a Milano: la gente passeggia per strada con l'acqua sopra le ginocchia. Video

Torna su
MilanoToday è in caricamento