Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Milano, intitolato ad Alda Merini il ponte sul naviglio di via Corsico: "Una donna e una poetessa unica"

Cerimonia solenne con la figlia e l'assessore alla cultura Filippo Del Corno: "Quando era in vita non abbiamo capito appieno la sua grandezza e il valore della sua poesia"

 

Cerimonia solenne sui navigli di Milano per l'intitolazione del ponte di via Corsico alla poetessa Alda Merini. La scrittrice milanese, scomparsa 10 anni fa, è stata omaggiata dalla figlia e dall'assessore alla Cultura del Comune Filippo Del Corno con una targa recante il suo nome e apposta sul ponte che la poetessa percorreva quotidianamente.

"Una donna unica e una poetessa grandiosa - ricordano la figlia e l'assessore Del Corno - Quando era in vita non abbiamo compreso appieno la grandezza della sua opera. Oggi, a distanza di tempo, la rivalutiamo non solo per il suo carattere particolarissimo, ma soprattutto per le sue poesie e la sua capacità di usare le parole per descrivere il mondo e la sua Milano".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento