Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, omicidio in corso XXII Marzo: uomo di sessantanove anni ucciso e "sepolto" in casa

 

Il corpo in avanzato stato di decomposizione di un uomo di 69 anniGuido Begatti,è stato rinvenuto dagli agenti della questura di Milano nella mattinata di martedì 28 novembre in Corso XXII Marzo.

La porta di casa era stata sigillata col silicone, l'ipotesi avanzata è quella dell'omicidio. A scoprire il corpo di Guido Begatti - sessantanove anni, pensionato - sono stati proprio gli agenti del 113 dopo la segnalazione di un veterinario che avrebbe dovuto visitare il cane dell'uomo, un bassotto.

Dopo minuti interminabili al citofono il professionista ha chiamato le forze dell’ordine e gli agenti hanno fatto la macabra scoperta.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento