Bus dirottato e bruciato, la telefonata al 112 del bambino: "Non possiamo morire". Audio

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

La voce che trema. Le richieste di aiuto e di fare presto. Perché "non resistiamo più". 

Eccola la telefonata al 112 di Adam uno dei ragazzini della scuola media Vailati di Crema che mercoledì mattina ha dato l'allarme mentre il suo pullman - con a bordo cinquanta compagni, due prof e una collaboratrice - veniva dirottato da Ousseynou Sy, il 47enne senegalese che ha poi dato fuoco allo stesso mezzo

"Signore, ci stanno rapendo in un pullman. Ci minacciano con il coltello - dice il bimbo all'operatore del 112, che cerca di tranquillizzarlo -. Il prof è davanti, siamo tutti in ostaggio". 

L'audio della follia, parla l'autista: "Non sparate, è tutto gasolio"

"Il guidatore ha un coltello in mano - prosegue il ragazzino -. C'è benzina per terra, non resistiamo più". E ancora, con educazione anche nel momento del terrore, "signore la prego, chiami qualcuno. Non è un film questo, abbiamo 12 anni - si sente alla fine della telefonata -. Non possiamo perdere la vita". Quindi, l'indicazione sul luogo verso il quale sta viaggiando il bus: "Stiamo andando verso la campagna". 

Proprio le telefonate dei ragazzini a bordo - la seconda chiamata è di Ramy, che "guida" l'operatore raccontanto quello che vede - hanno permesso ai carabinieri di intercettare il mezzo sulla Paullese e di fare da muro al pullman con le proprie auto, due delle quali sono state speronate. Sono stati gli stessi militari, poi, a sfondare la porta e i finestrini posteriori e a portare in salvo i bimbi mentre il bus iniziava a bruciare. 

Sy - poi arrestato per strage, resistenza, incendio e sequestro di persona aggravato dalle finalità terroristiche - ha spiegato di aver agito per vendicare i morti in mare nel Mediterraneo.

Foto - Il coltello che aveva l'attentatore

coltello attentato bus-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (26)

  • sei un eroe ... grande

  • i buonisti dicono che chi semina vento raccoglie tempesta, smettere di trattare tutti come pezze da piedi è un primo passo, secondo passo chi inneggia al fascismo, per legge va punito col carcere, terzo gente senza arte né parte pensa che sia sufficiente catalogare il prossimo per avere consenso, il buonista ti dice che avete rotto, a questo punto capirete che non sono poi così buono, siete solo codardi che avete paura della vostra ombra

  • grande!!! come minimo devono nominarlo come alfiere della repubblica...

    • Macchè Alfiere.. io direi Cavallo della Repubblica se li merita proprio!!

  • Che Francesco è un genio.

  • L'odio porta altro odio. Tt questo è avvenuto perché quel razzista e fascista di Salvini ha chiuso i porti

    • propongo una colletta x mandare Francesco in africa solo andata cosi starà finalmente bene...

    • Giusto! Chiudere i porti ma soprattutto bruciare tutti quelli rimanenti anche

    • Oltre a non far entrar i clandestini IRREGOLARI...oltre a cacciare quelli che gia' son qua...dovrebbero cacciar pure gente senza cervello che fa uscite ridicole e senza senso come le tue. Ma quanti anni hai per scrivere certe cazzate? Tu non sei mai uscito dal tuo paesello per sapere come funziona nel MONDO!

    • Francesco ospitali tutti tu, anzi vattene tu in Africa che è meglio. Sarai uno di quei bei fankkazzisti che aspetta il reddito di cittadinanza. Anziché stare qui a fare il mantenuto vai ad arare i campi a casa loro, renditi utile, togliti dai koglioni!!

    • L'odio porta altro odio. Tt questo è avvenuto perché quel razzista e fascista di Salvini ha chiuso i porti

      • Avatar anonimo di Federico C
        Federico C

        io chiuderei pure te

    • Se Salvini è razzista e fascista sono orgoglioso din essere razzista e fascista. Sig Francesco, a proposito, quanti fratelli africani sofferenti ospita a casa sua?

    • Allora proponga la sua soluzione, che presumo sia "facciamoli entrare tutti" e facciamoli fare quello che vogliono, così veniamo dominati e sterminati ma almeno facciamo la figura di quelli buoni, però poi ci lamentiamo che nessuno ci tutela... Chissà se oggi i partigiani, quelli veri che han dato la vita per difendere i confini dello stato possano essere definiti razzisti perché non volevano l'invasore nella loro terra... A no solo perché l'invasore era bianco e fascista... Perdoni ma la reputo ipocrisia allo stato puro!

    • Tutto questo è avvenuto perché un uomo con precedenti penali non è stato rimandato al paese suo! Stia zitto!

    • Avatar anonimo di Federico C
      Federico C

      taci

  • cosa ne pensano i buonisti adesso?

    • Che glielo danno per farsi pubblicità in vista delle elezioni

  • punizione esemplare al maledetto e cittadinanza al bimbo

    • Avatar anonimo di Federico C
      Federico C

      ai bimbi sono due, Ramy e Adam

  • Questo ragazzino é un eroe. Amore... Ha salvato i suoi compagni. Grazie piccolo uomo.

    • Condivido

  • Rinchiudetelo e buttate la chiave...ed è pure un favore

  • Si è superato ogni limite...

  • Portato in ospedale per curare le ustioni ?!?! Io lo avrei fatto salire sul pullman .ncomincia a bruciare che ci sono le 7 vergini ma anche di più che ti aspettano ... pirla non posso dire altro perché altrimenti divento ra//€@@a!!!

  • Aspetto il commento del saggio Sig. Luca

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Video grandine a Milano, diversi allagamenti: Seveso e Lambro monitorati

  • Video

    Flash mob a sorpresa con Marco Mengoni: folla in visibilio in piazza Duomo

  • Video

    Grandinata nel Milanese: le strade sembrano piene di neve, il video del temporale

  • Video

    Salvini visita gli Alpini a Milano ma alcuni si ribellano e urlano: "Vai a lavorare". Il video

Torna su
MilanoToday è in caricamento