Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Milano: ecco Tony, il barman robot che prepara cocktail sulla terrazza con vista Duomo

Due braccia meccaniche comandate da un tablet preparano aperitivi e bevande nella splendida location con vista del TownHouse hotel

 

Due braccia meccaniche che ricevono ordini grazie a un'app per tablet: è Tony, l'innovativo barman robot che prepara cocktail e aperitivi sulla terrazza con vista Duomo del TownHouse hotel di Milano. "Abbiamo iniziato il 26 luglio - spiega Alec Mali, responsabile della comunicazione dell'albergo 5 stelle -. I clienti sono entusiasti e vengono appositamente per lui".

"Basta venire qui in hotel e con qualche semplice gesto puoi ordinare il tuo drink - spiega Haisam Elatrees, responsabile dell'impianto robotico - È persino possibile creare il proprio cocktail con gli ingredienti a scelta. Gli ordini sono gestiti da un server cloud che poi li smista dal tablet al robot. Il sistema è composto da due braccia idrauliche, di cui una miscela gli ingredienti, mentre l'altra serve il bicchiere al cliente".

Per testare le capacità del barman robot, siamo andati di persona al TownHouse per farci preparare un cocktail: una variante del Long Island che a un primo assaggio il drink risulta in tutto e per tutto uguale a quelli serviti da un normale bartender 'umano', con ingredienti perfettamente miscelati e gusto impeccabile. Il prezzo del singolo cocktail 'robotizzato' parte da circa 15 euro.

Potrebbe Interessarti

  • Milano, pullman Atm investe una 28enne che attraversa sulle strisce: illesa per miracolo

  • Maxi rissa in via Lorenteggio: calci, pugni e lanci di sedie vicino al Vodafone village

  • Le ladre della metro contro il ragazzo che le filma: "Mongoloide africano, ti spacco la testa". Video

  • Accoltellata alla gola in centro a Milano: il racconto della donna che l'ha salvata

Torna su
MilanoToday è in caricamento