Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Blitz in un capannone a Senago: armi da guerra e auto rubate per fare le rapine | Video

 

Sei auto rubate. Quattro fucili mitragliatori da assalto AK47 - Kalashnikov - di fabbricazione egiziana e sovietica calibro 7,62x39. Una pistola Glock semiautomatica e calibro 9x21. Una Berretta calibro 7,65. Un fucile a pompa di fabbricazione italiana calibro 12. E poi, munizioni, cinque giubbotti antiproiettile, cinque passamontagna, cinquanta chiodi 'azzoppamuli' a cinque punte, due motoseghe trancia lamiere in acciaio, un disturbatore di frequenze jammer e varie ricetrasmittenti. Tanto basta per comprendere che quel capannone in viale Europa, a Senago (Milano), non è un posto qualsiasi. Al contrario, con molta probabilità - ma su questo punto ci sono ancora indagini in corso -, potrebbe essere il centro base di un commando specializzato in assalti ai portavalori (LEGGI LA NOTIZIA).

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento