Milano "come Baghdad": sui social network i video di giovani alle prese con i botti nella notte di San Silvestro

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Le immagini non sono nitide, non si può dire con certezza che i petardi utilizzati siano legali o illegali. Eppure quello che accomuna tutti questi video (presi dai diversi social network) è la voce divertita in sottofondo di alcuni giovani alle prese con i botti e i fuochi d'artificio nella notte di Capodanno. C'è chi scrive "Baghdad", chi posta dei cuoricini, emoticon spaventate, gif divertenti e c'è chi semplicemente esulta mentre un petardo esplode su una pachina della città. 

Secondo quanto dichiarato dal vicepresidente del Coordinamento dei comitati milanesi, Fabiola Minoletti, nonostante questo anno sia stato "più tranquillo rispetto all'anno scorso", non sono mancati nei vari quartieri di Milano degli eccessi e delle situazioni di pericolo. "L'Utilizzo di botti illegali e di strumenti come betoniera per fare deflagrazione - ha spiegato la Minoletti - sono state solo alcune delle segnalazioni da parte di cittadini". 

Ad Isola fanno esplodere cestini e vetrine con dei petardi. Il video 

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Ramy, il ragazzino eroe del bus: "Pensavo di essere già morto, ho cercato di salvare tutti"

  • Video

    Bus dirottato e bruciato, la telefonata al 112 del bambino: "Non possiamo morire". Audio

  • Video

    Milanord2, il centro commerciale dei record: oltre 170mila metri quadrati, metro e cinema

  • Video

    Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: il video del salvataggio

Torna su
MilanoToday è in caricamento