Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Atleti italiani di origine straniera uniti contro il razzismo: la campagna social

 

"Lo sport ha un ruolo fondamentale nella lotta contro il razzismo", ne è convinta Najla Aqdeir, 22enne residente a Milano, promessa italiana 'con riserva' dei 3.000 metri siepi, che con altri cinque atleti di origine straniera, in collaborazione con Astoria, ha avviato una campagna social contro il razzismo.

In una nota sulla pagina Facebook di Astoria si legge: "Scendiamo in campo insieme agli atleti, con un video e un bando per promuovere la tolleranza e contrastare la violenza online. Una campagna sociale all’insegna dei valori dell’integrazione".

Potrebbe Interessarti

  • Passeggero non vuole il biglietto ma la multa: così la capotreno lo convince a pagare. Video

  • Maxi rissa tra stranieri alla Stazione Centrale: in 20 pestano un ragazzo con pugni e calci

  • Nubifragio nel Milanese: diluvia nel centro commerciale, cascata d'acqua. Video

  • Nubifragio a Milano: la gente passeggia per strada con l'acqua sopra le ginocchia. Video

Torna su
MilanoToday è in caricamento