Blitz di carabinieri e ghisa in Centrale: droga in una bici in sosta, multe a market e kebabbari

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Droga sequestrata. Locali multati. E automobilisti indisciplinati fermati e sanzionati. 

Blitz di carabinieri e polizia locale lunedì pomeriggio nella zona della stazione Centrale di Milano, passata al setaccio da venti ghisa - con l'aiuto di Olaf e Fado, i due cani anti droga della Locale - e da venti carabinieri della compagnia Duomo e dei Nas. 

Vigili e militari, proprio grazie ai due agenti "speciali", sono riusciti a sequestrare oltre cento grammi di hashish e marijuana, trovati nei giardinetti antistanti lo scalo ferroviario, diventati negli ultimi tempi territorio di spaccio. Un pezzo di "fumo" - come mostrano le immagini - è stato invece scoperto sotto il sellino di una bicicletta in sosta in strada. 

Non solo droga, però. Perché durante i controlli sono stati multati numerosi automobilisti per violazioni al codice della strada, mentre Nas e uomini dell'Annonaria hanno sanzionato tre locali - kebabbari e minimarket etnici - tra via Vitruvio e via Benedetto Marcello per violazioni sanitarie e amministrative. 

Al termine del blitz, durante il quale sono state controllate ottanta persone, carabinieri e ghisa hanno anche sequestrato trecento accessori per cellulari ai venditori abusivi "al lavoro" in piazza Duca d'Aosta. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • beh droga e ciclisti si sa, viaggiano assieme spesso...

    • Ahahahahahahah carina questa :-D

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Politecnico, crolla soffitto per la pioggia: attimi di spavento

  • Video

    Metro linea verde, 'tornado' nel tunnel di Cascina Gobba: non si cammina

  • Sport

    Inter-Genoa 5-0, video gol e sintesi partita: settima vittoria di fila per i nerazzurri

  • Video

    Meteorite nei cieli del Nord Italia: ecco lo spettacolare video che cattura la cometa

Torna su
MilanoToday è in caricamento